chi meglio di me…

124126_s[1]è tutto il giorno che penso e ripenso a quella ragazza quindicenne che oggi è morta in seguito alla frana di Ischia.

Non so darmi pace perchè non è giusto morire così a soli quindici anni. Capite??? Solo quindici anni!!

La immagino ieri sera a questa stessa ora a ridere e scherzare con i suoi amici e più tardi a cena con i suoi genitori e magari davanti alla tele a vedere il Grande Fratello.

E al mattino dopo, questa mattina, uscire di casa per recarsi a scuola o altrove e incontrare questa terribile morte nel fango. Tutto così imprevedibile e improvviso….due, tre minuti ed ora non c’è più.

Provo a immaginare la sua enorme sofferenza di quegli istanti di terrore in cui le sarà passata davanti agli occhi tutta la sua breve vita, i suoi amici, i suoi genitori….Un dolore incomparibile.

Morire a quindici anni per la solita incuria e ignoranza e mascalzonaggine di tanta gente che ora con infinito demerito circola ancora per le strade devastate dell’isola.

Solo un paio di giorni e nessuno penserà più a lei, tranne naturalmente i parenti e amici….

Una vita tutta da vivere spezzata in un niente, per sempre. Non è giusto…

Vorrei essere al suo posto perchè non si meritava una fine simile. Io alla vita ho dato tutto e dalla vita ho preso tutto, chi meglio di me poteva barattare il suo futuro?

11 Risposte to “chi meglio di me…”

  1. Burberry Says:

    La tua sensibilità mi commuove. Sei un grande!

  2. Dona Says:

    Piu’ facile a dirsi che a farsi, credo. Tante sono state le vittime di incurie altrui ma penso serva poco proporsi del voler esser stati al loro posto.
    una cosa invece che possiamo fare per loro e’, nel nostro piccolo, in base alle nostre possibilita’ e capacita’, riuscire giorno per giorno a combattere il menefreghismo che c’e’ di fronte a palesi situazioni di pericolo, contribuire affinche’ non siamo noi artefici di queste situazioni.
    Un saluto
    Dona, influnzata al quadrato

  3. newyorker Says:

    cara Dona non hai capito il senso del post ma non fa niente….

  4. Grazia Says:

    Se esiste un dio e se è buono, avrà fatto in modo che quel passaggio sia stato immediato. Sono sicura (o voglio esserlo) che non si è nemmeno accorta.
    Le persone buone secondo me non si accorgono di morire. Si ritrovano all’improvviso dall’altra parte dell’Oggi, dietro quello specchio invisibile che noi non percepiamo ma che loro ormai dominano in ogni atomo. Come una porta che si apre e sei in un’altra stanza.
    E sento profondamente che ci sono vicini.
    E’ stato così per il mio amico Alessio T. (che ha raccontato di questo passaggio “improvviso e indolore”, dopo che è stato in coma)…e sono certa che è stato così anche per qualcun altro. E per Anna.

    • Lisa72 Says:

      purtroppo le persone soffrono anche sofferenze atroci e inimmaginabili.. chiedilo a tutti bambini uccisi da mali ancora incurabili… o. peggio, uccisi da gentaglia senza alcuno scrupolo…😦

  5. francesca Says:

    anch’iomi chiedo come sia possibile…accadono cose da terzo mondo…cose infami…e tremo e prego per i nostri ragazzi e, ti giuro, mi sento davvero impotente

  6. newyorker Says:

    hey ma che succede oggi??? ho fin’ora avuto 5500 visite!!! tutti a visitare il post su chiara fantoni….

  7. Gianni Says:

    Non dire cazzate sul barattare la tua vita con quella di qualcun altro…
    Architetto danaroso non dire cazzate….

  8. newyorker Says:

    grazie gianni, se avevo qualche dubbio circa l’imbecillità umana e il suo squallore ora non ho più dubbi, ciò non mi fa vivere meglio ma sicuramente sentire meglio…chi peggio di te!

  9. Twister Says:

    Io alla vita ho dato tutto e dalla vita ho preso tutto, chi meglio di me poteva barattare il suo futuro?… Il post è uno di quelli tosti e che fanno riflettere, ma questa frase, (per chi, con un mare di presunzione dice di conoscerti) apre il petto e scuote il cuore…

  10. newyorker Says:

    forse ho peccato anch’io di presunzione…non ho ancora dato tutto alla vita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: