anche questa è fatta

47818_mtra carnevale e halloween non so ancora quale sia tra le due ricorrenze la più stupida, la più insulsa, la più falsa.

Parlo naturalmente riferendomi al nostro beneamato paese che copia solo le scemenze e ignora quelle più intelligenti.

Ieri era giovedì grasso e tutti i poppanti erano in giro armati di trombette e spray a rompere le palle ai passanti o agli sfortunati inquilini della porta accanto.

Posso capire il carnevale di Rio, tutt’altra cosa rispetto allo squallore di Viareggio o Rimini, perchè i brasiliani il samba e il carnevale ce l’hanno nel sangue da sempre ed è un piacere assistere alla sfilata delle varie scuole di ballo.

Aspetto quindi con ansia martedì grasso, giorno in cui si chiuderà anche questa ennesima sceneggiata all’italiana,  e pensare: anche questa è fatta.

17 Risposte to “anche questa è fatta”

  1. Nausicaa Says:

    Ma il carnevale ha anche i suoi lati positivi…il migliaccio, il sanguinaccio, le chiacchiere…mai assaggiate qst prelibatezze?😀

  2. unblogindue Says:

    Sono d’accordo con te per quanto riguarda le sfilate pacchiane e cariche di spray, musicaccia a migliaia di watt e quant’altro, però per esempio qui in Sardegna c’è una tradizione per il carnevale che è molto diversa e potrebbe farti ricredere.
    Non troverai mashere dei cartoni animati ma veri e propri riti con cui gli antichi ringraziavano la natura per la fine dell’inverno e il ritorno della primavera e della fertilità dei terreni.
    Se cerchi su google il carnevale di Lula, di Ottana, di Bosa, di Nuoro, forse potrai consilarti dello squallore di Viareggio.
    Alla prossima!
    Sara

  3. Grazia "etnea73" Says:

    Sono d’accordo. Viareggio e Rimini fanno schifo. Pure RIO!
    VENITE AD ACIREALEEEEE!!!Il più bel Carnevale di Sicilia!!!
    ^_^

    …scherzi a parte, anche se vivo nella “Viareggio di Sicilia”…io questa festa la odio. Una volta era la leggittima espressione di una trasgressione soffocata per un anno intero…adesso, che viviamo nell’era dei selvaggi, serve solo a peggiorare la “selvaggeria” di una trasgressione che è diventata normalità. E quindi maleducazione.

    Basta…sto filosofeggiando…

  4. newyorker Says:

    nausica, certo, come qui ci sono le frappe e le castagnole che non so come si chiamino altrove
    sara, sulle VERE italiche tradizioni non si discute, sono tutt’altra musica e cultura
    grazia, vale per te la risposta a Sara

  5. Grazia "etnea73" Says:

    Grazie Newyorker…ma continuo a pensare che questa festa non mi piace. Le tradizioni (carri infiorati, parate di maschere in cartapesta, dolci tradizionali) rimangono belle, quello si, ma in giro non si può più camminare. Troppi atti vandalici fatti passare per “scherzi” in questi giorni…!

    Si vede che non lavoro in queste due settimane eh? *_*

  6. unblogindue Says:

    Grazia, concordo pienamente con te quando dici che in questi anni il carnevale spesso serve solo come valvola di sfogo per i cafoni e i maleducati che già ci ammorbano tutto l’anno e che in questi giorni di “cazzeggio” si sentono legittimati ad essere.. beh ad essere loro stessi!

  7. newyorker Says:

    carissime, già ai miei tempi impazzavano per strada i cafoni, allora come oggi, anzi, allora lo erano ancora di più perchè giravano con manganelli di plastica che se dati in faccia lasciavano il segno.
    Ricordo poi che si accanivano esclusivamente sulle sventurate ragazze che passeggiavano nei dintorni per esempio di via Nazionale o via Cola di Rienzo qui a Roma.
    Ora per fortuna non si usa più, verrebbero corcati di botte (i cafoni non le ragazze).

  8. unblogindue Says:

    Per carità…
    Sarà che io sono una persona molto calma e posata e tutto quel casino in strada mi scombussola, però proprio il carnevale alla viareggina non lo concepisco.
    In mezzo a tutta quella gente, la musica a mille, perdo proprio l’orientamento..
    Sarò una giovanotta vecchio stile:)

  9. Miss Kappa Says:

    pensa che io me lo sono dovuto sorbire a Venezia😦

  10. nelsoncocker Says:

    Però ci sono le chiacchiere da mangiare, e le bugie, e le frittelle… insomma se c’è qualcosa di buono da mangiare perchè non gradire una festa?😉

  11. LaVale Says:

    beh, cafoni ce ne sono in giro anche durante l’arco dell’anno … magari sì, a volte in queste occasioni organizzano la riunione di gruppo !🙂

  12. ilgambero Says:

    A me piace il carnevale anche se ormai lo festeggia solo il mio bimbo. ma anche io, ahime´, mi associo all´idea di devastazione che questi e´ diventato e che ogni anno genera. Qui da me poi e´ di una tristezza… vedere giovani e anziani, dico ANZIANI, che gia´ dalle 8.00 di mattina vagano per le strade ubriachi con una bottiglia in mano senza una meta, non e´ certo un bello spettacolo. Eh si perche´ durante il carnevale il lavoro si ferma per cinque gg consecutivi.

  13. Grazia "etnea73" Says:

    SCUSATE IL FUORITEMA (ma dato che si è parlato pure di “gente selvaggia” qui…^_^).
    POTRESTE GENTILMENTE INCORAGGIARE una ragazzuola che vorrebbe salire a Roma intorno al 22 maggio, e deve avventurarsi DA SOLA nella città delle ronde??? Se mi muovo solo di giorno che fa, sopravvivo nella capitale?

    FINE FUORITEMA!

  14. ilgambero Says:

    Certo che sopravvivi. puoi andare a Roma e fare quello che devi fare senza crearti p….e mentali. ti vuoi fasciare la testa prima di rompertela? Va bene il prevenire… ma…

  15. lavinia Says:

    Anch’io odio i ragazzini spruzza stelle filanti o peggio. Ma non c’entra con il carnevale. Quelli sono risultato di anni di maleducazione dilagante, mentre il carnevale, i carri allegorici, i coriandoli e le maschere sono sempre stati una bella tradizione italiana, al contrario di Halloween. I bambini non vedono l’ora di trasformarsi in zorri e fate…

  16. Roberta Says:

    A me manca molto il carnevale (qui abbiamo il mardi gras stile New Orleans dove e’ tutto un ubriacarsi e togliersi i top per ricevere qualche collanina di plastica). Ricordo che odiavo anch’io gli spruzzatori di schiuma da barba, ma quanti bei ricordi legati alle notti passate a cucire i costumi con le mie amiche!

  17. newyorker Says:

    bene è passato anche sto carnevale!!! sono però sorpreso, non pensavo infatti di trovare tutti d’accordo con me….bene, vuol dire che non sono poi così vecchio!

    Roberta, conosco quella festa…..quante collane hai vinto?
    Miskappa, a Venezia? ma sei pazza?
    grazia, ci vorrebbe qualcuno di Roma qui…..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: