avremo WordPress anche in paradiso?

50612_l1i miei lettori più affezionati ricorderanno che tempo fa scrissi di quanto siano da evitare le scuole di preti o suore, vere e proprie macchine per far soldi e per deformare anzichè formare i nostri figli.

Purtroppo, vi ricordo, c’ho fatto tutte le elementari dalle suore e ancora ne porto i segni.

Ieri sera, per esempio, stavo divagando tra me e me sul “giudizio universale”, quel famoso giorno in cui il mondo, con baracca e burattini, avrà fine.

Mi sono allora ricordato del lavaggio del cervello che suor Celestina e suor Pia attuavano su di me giorno dopo giorno spaventandomi a morte co’ sta famosa fine del mondo….

Parlare a dei bambini di cinque, sette anni di queste cose è veramente deleterio come altrettanto deleterio è seviziare i bambini inculcando loro che il sesso è peccato e, sentite questa, che l’istante prima di morire si prova un dolore fisico immenso per scontare tutti i peccati fatti in vita.

Mah!!!

Perchè vi racconto tutto ciò? Perchè, appunto, pensando a cosa avverrà di noi dopo la morte, mi è venuto in mente che secondo la religione cattolica ci sarà la fine del mondo prima o poi e tutti ci ritroveremo nell’aldilà.

Bah!!!

Ci credete? Io trovo assurdo che ci sia la fine del mondo così come che ci ritroveremo in un altro mondo anche se ci spero tantissimo. Fatto sta che non mi do pace al pensiero che un giorno non resterà più nulla di me, di mia moglie, mio figlio e nipoti. Spariremo nel nulla e per sempre e non so darmi pace perchè questo fatto proprio non mi aggrada.

Mi converrebbe allora crederci alla resurrezione ma mi sembra così incredibile……

Avremo WordPress anche in paradiso?

15 Risposte to “avremo WordPress anche in paradiso?”

  1. Miss kappa Says:

    New,il post lo leggo dopo. Mi ci stavo già divertendo, una vera svolta, sei un angelo🙂
    Ma non ho capito dove cacchio me le salva: mi dice salva su disco, ma ddo stanno?

  2. newyorker Says:

    clicca su salva su disco poi quando appare copiala semplicemente

  3. Miss kappa Says:

    Mio caro, concimeremo un albero, che farà dei frutti, che faranno altri alberi, che faranno altri frutti.Tuto si ricicla…..
    Le suore hanno segnato tangibilmente anche la mia vita, mannaggia a loro.
    Buon fine settimana, devi sempre dirmi di quel progetto di viaggio….
    Un bacio….

  4. Eva Says:

    ….ma lo sai che anche nella mia infanzia c’è stata un suor Celestina!
    Però la mia suor Clestina era un angelo buono, ci pensava suor Giuseppina a picchiare duro. e come picchiava!!

    http://edonnista.blogspot.com

  5. scipione Says:

    Ah le suore, le suore, davvero brave donne.

    Ma non ho mai capito il loro strano abbigliamento.

  6. Grazia "etnea73" Says:

    hahahahahaha!!
    Come ti capisco! Io ho fatto fino alle medie dalle suore….Che film dell’orrore! Ti riempivano la testa di martiri e sacrifici, e ti dipingevano il paradiso come un luogo quasi intoccabile e l’inferno come un pozzo di mostri. CHE MEDIOEVO!

    Adesso, dopo essermi staccata da tutto ciò, dopo essere passata dall’ateismo pressochè totale…pur continuando a NON credere a paradisi e inferni…credo in una “dimensione parallela”, una specie di “mondo gemello” dove si può continuare a trasmettere qualcosa agli altri.
    Ci credo profondamente soprattutto quando vedo esseri bellissimi che vengono brutalmente strappati a questa vita….IMPOSSIBILE che finiscano in polvere. DEVONO essere vivi da qualche parte.

  7. lisa72 Says:

    Vabbè, io non ci credo però, dovesse esistere il Paradiso non lo so se c’è WordPress.. spero tanto non ci sia windows altrimenti è più un purgatorio.. per non dire un inferno.. ;D
    Un abbraccio e buona settimana, Lisa

  8. Twister Says:

    yes… ricordo il post!

    secondo la religione cattolica non ci sarà la fine del mondo, perchè dio non ripeterà lo stesso scempio.

    io ci credo nel Varco della soglia, so che c’è Dio, che c’è un mondo nuovo fatto a metà, per buoni e cattivi. qualcuno a me molto caro è già tra gli angeli e mi aspetta, a volte vorrei andarmene subito altre penso che è ancora troppo presto. prima di morire DEVO fare alcune cose, realizzare tre sogni: il primo riguarda la mia famiglia, il secondo la mia terra, il terzo.. beh non dipende da me, ma da qualcun’altro!😉 Poi posso pure andarmene… in pace!

    ah.. le suore qua da me, non mettono in testa certe cose… essendo quasi tutte brasiliane (doc) fanno impazzire i ragazzi e soprattutto i loro padri (pure qualche mamma a dire il vero😀 ), parlano di amore, sole e mare. Insieme al parroco, organizzano per tutti i giovani “colonie” a rio!!

  9. ilgambero Says:

    Ahime´anch´io ho fatto (solo) le elementari dalle suore. La suora che mi terrorizzava di piu´ si chiamava suor Cesarina: piccola piccola (sara´ stata alta 1,40) e con una voce cosi´ acuta da fare, alle volte, crollare l´intera scuola. Dimenticavo, neanche fosse la strega dell´Ovest🙂 aveva un enorme neo sulla guancia. Poi c´era una certa suor Piera, alta alta, cicciottella, mooolto cicciottella, era comunque brava ad insegnare matematica…
    Da una manciata di mesi a questa parte mi ritrovo anche io a riflettere sul senso della vita e a chiedermi se ci sia una vita dopo la morte… non so come e non so il perche´ma sono sicura che c´e´ qualcosa di sereno e bellissimo dopo la morte.
    Eh si New, sono sicura che avremo WordPress anche in paradiso😉

  10. Maury Says:

    Io invece mi sono salvato. Sono andato solo un anno in colonia 15 giorni con suore e preti. Mi è andata bene!!!
    Maury

  11. nelsoncocker Says:

    a me è bastato il catechismo….
    cmq New… il corpo è materia, e la materia si disfa.
    I tuoi gesti, la tua energia, il tuo amore, quelli rimarranno per sempre.

    Abbraccio🙂

  12. raffrag Says:

    Nel 1970, ad Assisi, chiesi a Roger Garaudy, un filosofo ‘benvoluto’ dalla chiesa, cosa mai restasse di noi dopo la morte. ‘Le idee che lasciamo’, mi rispose. Beh, di noi certamente resterà WordPress, anche se non ne troveremo un altro dopo.

  13. newyorker Says:

    raffrag, lo inventeremo noi allora😉

  14. LaVale Says:

    per fortuna i miei genitori non avevano abbastanza soldi per mandarmi a scuola dalle suore… ho imparato che la giungla in confronto è un paradiso!

  15. newyorker Says:

    vale, fortunata fosti….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: