Eluana Englaro

47988_l1dopo tanti anni di sofferenze hanno finalmente deciso di lasciarti andare, riappropriandoti di quella libertà che ti avevano scippato in nome di non meglio identificate umanità e sapienza.

Confesso che a te mi ero ormai affezionato ed ora che te ne vai mi dispiacerà non poco ma è giusto così.

Ciao

12 Risposte to “Eluana Englaro”

  1. Twister Says:

    concordo con te… pace in cielo.

  2. Uyulala Says:

    17 anni di coma vegetativo sono davvero troppi… E troppo sporcati da polemiche, pseudo-moralismi, posizioni per partito preso. Non capisco quand’è che l’essere umano imparerà a guardare la realtà nuda e cruda, così com’è, senza veli, senza filtri, e a provare un po’ di compassione autentica.

    Vogliamo a tutti i costi trasformare la vita in una sciropposa soap-opera…

  3. Miss kappa Says:

    Che continui a riposare, finalmente in pace.

    Buona fine settimana anche a te, caro New. A lunedì….

  4. lisa72 Says:

    Penso a suo padre (da madre) alla “soddisfazione” di esser finalmente riuscito ad “esaudire” la figlia, al dolore di perderla fisicamente per sempre, alla gioia di poterle finalmente dare la libertà che merita e che chiedeva…. Lei non vive più già da 17 anni…

    Un abbraccio, Lisa

  5. burberry Says:

    Non mi esprimo. Ho già fatto altrove.
    Buon we a lei se non ci si rivede più.

  6. LaVale Says:

    ciao Eluana! non smetterò di pensare a te, come chiunque ti abbia voluto bene🙂

  7. euclide Says:

    Concordo pienamente.
    Eluana riposa finalmente in pace.

  8. Grazia "etnea73" Says:

    Mi associo al saluto.
    Spero solo che sia davvero ciò che lei voleva.
    Nessun giudizio sul padre. Non si giudica nessuno se non prima ci si trova a vivere un’angoscia simile.
    Così come non giudico le persone che, col morto in casa, parlano alla TV. A volte il dolore e la rabbia sono così forti che o si parla o si diventa pazzi.
    E NESSUNO può dire “giusto o sbagliato”…perchè nessuno sa come reagirebbe in QUELLE circostanze.
    Quindi silenzio, rispetto…e un saluto.
    Ciao Eluana.

  9. ilgambero Says:

    mah non me la sento di commentare, questa volta mi astengo. Sono d´accordo con te New, solo che l´idea della morte, negli ultimi tempi, mi angoscia.

  10. arwen_h Says:

    sono contenta per lei e per suo padre. solo chi ha avuto dei familiari vicini in situazioni del genre SA cosa vuol dire….

    in ogni caso quando ci sono di mezzo situazioni del genere, bisognerebbe rispettare le decisioni della persona, e se questa non puo’ dei familiari.

    nessuno stacca la spina con leggerezza, quelli che invocano l’etica e la religione dovrebbero solo che strsene zitti e passare 1 mese come lo passano i familiari di quelle persone

  11. angela Says:

    solidarietà per la famiglia e per eluana, avrei auspicato un silenzio stampa, almeno in questi giorni per rispetto alla situazione drammatica della famiglia, invece, i falchi si sono appostati per cogliere il momento del trasferimento di ospedale, abbiano almeno la decenza di non chiedere ” cosa provate in questo momento” per non aggiungere crudeltà al dramma della famiglia e dei medici coinvolti.
    Coraggio, Eluana, stai per essere liberata e finalmente la tua anima potrà rinascere e rivivere auguri!

  12. newyorker Says:

    la vicenda sta assumendo un aspetto grottesco in effetti e nulla lascia presagire che sia presto finita.
    Viviamo in un’epoca senza buon senso nè rispetto per le altrui sofferenze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: