datemi un martello!!

46847_l1chi di voi non si ricorda le vecchie scatole di latta di tonno o sardine o mangime per il gatto o il cane di casa che per aprirle bisognava armarsi di aguzzi apriscatole e guantoni da box per non restare monchi di una falange del dito medio o a volte dell’intero dito?

Bisognava anche munirsi di martello o altri oggetti da meccanico, tipo chiave inglese, per battere sulla lama aguzza dell’apriscatole che proprio non ne voleva sapere di bucare il coperchio duro come acciao!

Insomma era un’impresa poter finalmente gustarsi un paio di forchettate di tonno o sardine e per aprire la scatoletta bisognava essere almeno in due.

Ora, basta un clic e in un secondo la polpa di tonno ti appare immersa nell’olio di oliva pronta per essere ingurgitata in un sol boccone.

Ahhh il progresso!

Avete mai acquistato un semplice CD? Audio o video che sia. Beh, trovare la linguetta per strappare via quel maledetto cellophane trasparente e impadronisrsi del CD all’interno della custodia di plastica è praticamente impossibile!!

Provi a passarci sopra il dito, la mano, l’unghia, ma niente, il bandolo non si trova! Ti avvicini allora alla finestra, ad una lampada, ti metti gli occhiali da presbite da 5/6 diottrie, prendi la lente di ingrandimento di tuo figlio, scruti millimetro per millimetro la confezione ma niente da fare! Come cacchio si arriva al CD non è dato capirlo.

Lo sbatteresti al muro, vorresti un martello per prenderlo a martellate e disintegrarlo ma non avendolo avuto gratuitamente alla fine prendi un coltello o un paio di forbici e lasciando solchi isterici sul coperchietto ottieni infine l’oggetto del desiderio! Ecco perchè tutte le custodie dei CD sono griffate, pardon, graffiate.

Semplice no?

53 Risposte to “datemi un martello!!”

  1. Nausicaa Says:

    Brutto rapporto con le scatolette, aprirle era impossibile!!! Ora il tonno che compriamo noi qui a casa ha l’apertura facilitata, il coperchio nn è più di latta😀

  2. nelsoncocker Says:

    Io non mi pongo manco il problema, vado di lama sul lato sinistro subito.
    Non mi piacciono gli investimenti incerti!!!

  3. ilgambero Says:

    Eh gia´, io lo faccio sempre, munita di forbici all´arrembaggio😦

  4. Grazia "etnea73" Says:

    Mai provato a morsi??? ^_^

  5. nadiaflavio Says:

    Cosa fai allora quando non riesci ad aprire il cd?
    Ti consoli aprendoti una bella scatoletta di tonno?
    Ciao e grazie x il bentornato

  6. Miss kappa Says:

    Le scatolette che si aprono con un clic non sono per me: non ci riesco.Prferivo il caro , vecchio apriscatole. I cd? E allora una un marito che lo tiene a fare? Ci pensa lui, come con tutti gli imballaggi che mi fanno diventare isterica.

    Certo che mi arrabbio, mica si fa così? Do vai mo? Grrrrr….

  7. burberry Says:

    Un caffè, architetto??😉

  8. burberry Says:

    E’ vero quello che dici. Mi hai fatto sorridere ripensando alle scenette isteriche quando non riesco a togliere quella maledetta pellicola trasparente! Per non parlare del tonno!! Io sono fedelissima ad un tonno assai buono che recentemente ha fatto il restyling della scatoletta mettendo una improponibile linguetta a strappo. Ora l’alluminio si apre facilmente ma immancabilmente mi cade il coperchio dentro alla scatola riempiendosi d’olio e insozzandomi tutte le dita e pure il piano della cucina!! Ah…il progresso!! 🙄

  9. burberry Says:

    Se poi la linguetta si strappa senza sollevare il coperchio, allora lì sì che sono guai!!! Bisogna armarsi di tenaglie, guantoni e una tuta paraspruzzi a mo’ di fabbro in fucina!!! Viva il tonno!!😆

  10. newyorker Says:

    nausica, ora di latta è il tonno😉
    adriana, meglio un fendente con l’accetta
    gambero, anche tu? allora è vero
    grazia, il tonno sì, la scatoletta no😉
    flavio, ottima domanda
    miskappa, tuo marito avrà perso tutte le dita allora
    burberry, succede anche a me di far cadere il coperchio nell’olio….altro che martello ci vorrebbe in quei momenti….comunque il tonno non lo mangio mai….meglio i CD

  11. burberry Says:

    A dire il vero, anch’io lo mangio poco. Tutta colpa della…latta! Non sono portata per la…lotta. E odio il…latte! Non mi resta che il…lotto! Mah…qus sono gli effetti fumogeni del tuo caffè! Cosa ci hai messo dentro??? Tonno??? 😆

  12. newyorker Says:

    no, un mazzo di fior di …lotto

  13. burberry Says:

    🙂
    I fiori sono sempre graditi! Merci beaucoup, monsieur N.

  14. newyorker Says:

    pas de tout ma chère

  15. burberry Says:

    Qu’est-ce que tu veux faire? Me confondre???

  16. newyorker Says:

    bien sur
    qu’est qu’il y a mon amie?

  17. burberry Says:

    Ho un debole per i fiori. Divento dolce, mite e mansueta.
    Ora che ci penso però i fiori di loto non so nemmeno cosa siano!

  18. newyorker Says:

    schemino: digitare su Cerca f.i.o.r.d.i.l.o.t.o. et voilà les jeux sont fait! easy

  19. burberry Says:

    Nelumbo (già Nelumbium) – genere delle Nelumbonaceae A. Rich. 1827, originario dell’America, Asia e Australia, conta due specie acquatiche ornamentali alte da 80 cm a oltre 1 m, con foglie molto decorative e grandi fiori di colore bianco, rosa, giallo e rosso, note col nome di Fior di loto.

    nb: troppo lungo, dava fastidio.
    La Redazione

  20. newyorker Says:

    e il ristorante Fior di Loto?

  21. burberry Says:

    Grazie. Sono bellissimi!

  22. burberry Says:

    Pure il ristorante?
    WOW….oggi sei in vena di generosità!!!

  23. newyorker Says:

    mi chiamano san franceso

  24. burberry Says:

    A presto, san franceso. Vado a divertirmi. Torno presto a meno che debba compiere un omicidio!!!

    W IL TONNO!!

  25. newyorker Says:

    san franceso dal francese…
    W il torrone

  26. laprofumiera Says:

    passo per un saluto…
    affettuoso…
    non mi sono dimenticata!

  27. burberry Says:

    Guarda che lo avevo capito che non eri un vero San Francesco!

  28. Miss kappa Says:

    Attendo delucidazioni circa i programmi del prossimo esilio🙂

  29. Miss kappa Says:

    Sì,voglio…

  30. burberry Says:

    Zucchero?

  31. newyorker Says:

    no grazie, amaro

  32. burberry Says:

    Really?
    Mi copi?

  33. newyorker Says:

    sì, e incollo

  34. burberry Says:

    Ma se fino a l’altro ieri aveva da dire sulla ormai sfruttata abitudine del copia-incolla! Ora ci si mette lei??!!🙄

  35. burberry Says:

    Com’era il torrone?😛

  36. newyorker Says:

    incollato

  37. uccia72 Says:

    Ciao, sono uccia di NOVEMBRE , forse ti ricorderai di me o forse no. In realtà è tanto tempo che non vivo questo mondo e non mi stupirei se ti fossi dimenticato. Scusami, non ho letto ne questo post ne gli altri per mancanza di tempo e quindi non sò come ti và e cosa pensi in questo periodo, ma vorrei usare questo spazio perché ho bisogno di farti una domanda. Tempo fà, in un post, che forse si intitolava “uccelli” o qualcosa del genere, parlavi di una tua amica che aveva lasciato il suo, non ricordo se , compagno o marito, e che questo che, sembrava la vittima della situazione, in qualche modo non la faceva vivere. Poi lei scopri che lui la tradiva da tempo. Come sta adesso la tua amica? Io che avevo una storia simile non sto ancora bene nonostante abbia scoperto nefandezze anche di peggiori di quelle subite della tua amica.

  38. newyorker Says:

    uccia72, non dimentico mai le mie fans…..la mia amica sta male perchè la situazione è molto ambigua…il marito sta con il piede in due staffe ma lei non sa cosa fare, vorrebbe mandarlo via ma allo stesso tempo ha paura di farlo….e questo le procura stress…spesso le ho detto di dare un taglio netto e definitivo, soffrirai ma almeno i contorni sono definiti e puoi rifarti una vita….grazie dell’interessamento, ti sono vicino

  39. uccia72 Says:

    Beh ! anche io sto molto male e per lo stesso motivo. Per due anni, dopo un primo periodo in cui si era dato alla pazza gioia, non ha fatto altro che dirmi che era pentito, che era cambiato , che non mi avrebbe mai più detto bugie che mi amava. Io stavo li , a vita sospesa, a guardare come si comportava ed attendere di vedere quel segno, quel comportamento, che gli avrebbe dato credito e che mi avrebbe autorizzato a ritornare con lui e ricostruire la famiglia. Nel tempo però mi arrivavano informazioni
    che mi facevano credere che non fosse cambiato. Ultimamente ho scoperto da sola che , nonostante sino a poco tempo prima le mie scoperte, mi aveva ancora invitato a passare la notte con lui perché ” mi amava ancora ” aveva da tempo una relazione con un’altra donna. Relazione che ancora nega nonostante tutti gli eventi e le prove siano contro di lui, continuando a dirmi che sono solo mie deduzioni infondate. Altresì, è ritornato a dire, come due anni fà, ai suoi colleghi di lavoro, che sono anche i miei, che io lo avevo lasciato per un altro uomo. Infangandomi ingiustamente ed omettendo tutto quello che mi aveva fatto passare durante il nostro matrimonio.
    Io sono distrutta. Mi vergogno del fango che mi sta buttando addosso, sono delusa , amareggiata. Ho perso ulteriori due anni della mia vita con quest’uomo “basso” che non conosco. E la cosa più tragica e che, nonostante tutto il male che gli ho permesso di farmi, io ancora non riesco a non farmene più fare.

  40. newyorker Says:

    detesto questo tipo di uomini, vale anche per te il consiglio dato alla mia amica, taglia la corda

  41. uccia72 Says:

    La tua amica ha avuto figli da lui? Se non ne hanno, dovrebbe correre lontano a gambe levate e salvarsi. Questi uomini sono distruttivi. Se ne hanno avuti , dovresti dirle di pensarci bene adesso come sto facendo io. Non cambiano!!!! Siamo noi che dobbiamo capire se ci accontenteremmo di uomini così “poveri” ed “impoverenti”. Ciao. Porgi un saluto affettuoso da parte mia alla tua amica, se la senti ancora.

  42. newyorker Says:

    certo che la sento, ciao a presto

  43. uccia72 Says:

    falle leggere la mia testimonianza sia nei miei post che in questo commento , magari la mia storia e tutta questa sofferenza può servire a lei.

  44. burberry Says:

    Consulente familiare?
    Uhmmm…che storie tristi. Fanno davvero male.
    Bisogna davvero farsi coraggio e trovare la forza per reagire a tali ipocrisie.
    Auguri ad entrambe.

  45. burberry Says:

    DATEMI UN MANTELLO!

  46. burberry Says:

    Martello-mantello-san martino-pioggia-impermeabile-burby!!! ehheh…. 😆

  47. burberry Says:

    Buongiorno! Che ne dice di un po’ di idealismo kantiano tanto per cominciare la giornata??? 😉

  48. newyorker Says:

    buongiorno a lei! ero giust’appunto a farle visita in casa sua….il dubbio cartesiano non la attizza?

  49. burberry Says:

    Preferirei un po’ di esistenzialismo. Per me amaro!

  50. burberry Says:

    Il caffè! 😆

  51. newyorker Says:

    di esistenzialismo non ne posso più, l’ho già digerito…il caffè😉

  52. burberry Says:

    Sveglia all’alba?

  53. newyorker Says:

    con la Parietti? no, non mi piace manco un pò

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: