preferisco stare in panchina

arrivare alla fine del rapporto di lavoro è sempre un momento difficile sotto molti aspetti di cui quello maggiormente preoccupante è il fattore psicologico. Sentirsi non più parte attiva di un ingranaggio “produttivo” può generare infatti riflessioni negative con ricadute spesso nella depressione.

Non provavo quindi fino a poco tempo fa grande entusiasmo all’idea di dover un giorno andare in pensione. Vedermi seduto su di una panchina al parco vicino casa ad ascoltar il vento o godere del fresco nelle calde giornate estive l’ho sempre rinnegato ma col trascorrere del tempo e degli anni, lentamente, ho cambiato idea e non per stanchezza fisica o mentale o stress. Ho cambiato idea perchè in questi molti anni di lavoro ho conosciuto le persone con tutti i suoi difetti e pochi pregi.

Da giovani si è pieni di ideali e di speranze ma di poche certezze. Il lavoro che si è trovato non è proprio quello che desideravi ma ti adatti e fai buon viso a cattiva sorte. Insomma ci si adatta, prima o poi.

Ad una cosa però non sono riuscito ad adattarmi: le persone.

La peggior categoria vivente su questa terra, compresi amici e parenti, specialmente nell’ambiente lavorativo dove ogni colpo non è proibito. Proprio non pensavo che fosse così corrotto, falso, bugiardo, illegale, immorale, marcio, disonesto. Uno schifo che col passare degli anni ti rivolta lo stomaco tanto da non veder l’ora di scappare.

Ho ormai raggiunto una soglia insopportabile di nausea e tanti pregiudizi sull’età della pensione si sono dissolti del tutto. Fra qualche anno potrò finalmente andarci anch’io e defilarmi da questo circo delle falsità e dell’inganno proprio non mi dispiacerà.

Essere messo in panchina non dovrebbe essere poi così male ma ho tante di quelle cose da fare che ci starò seduto ben poco comunque.

L’importante è non avere più a che fare con la gente!

65 Risposte to “preferisco stare in panchina”

  1. enrico Says:

    sicuramente positivo il fatto di non aver più niente a che fare con certa gente. Ma scusa, una domanda. Come mai alla giovane età di 30 anni pensi già alla pensione?

  2. lisa72 Says:

    Carissimo, ti scrivo da figlia di un uomo che ha lavorato duro tutta la vita… e quando è arrivata l’ora della pensione ci è andato di corsa… e ora lavora più più di prima ma sceglie lui cosa/come/quando e, soprattutto, con chi ^_^ E’ passato da lavorare per gente che comandava e neanche sapeva di cosa si parlasse a godere della soddisfazione personale di realizzare quello che lui ama solo per sé, aggiungi a questo il piacere di coinvolgervi i nipoti e, da un paio d’anni, allargato ai compagni di nido e materna dei nipoti e ti assicuro che non potrebbe essere più felice! Quando è giorno di visite all’orto da parte del nido e tutti i piccoli compagni della nipote lo chiamano nonno Bruno è come se avesse 20anni ^_^
    Un caro abbraccio, Lisa

  3. Twister Says:

    buon giorno🙂
    per certe persone non è importante… panchina non panchina, ma conta quello che hanno fatto durante il rapporto lavorativo, quanto hanno dato e come. a parer mio, ti prendono da esempio😉 E poi, chiuisa una porta, si apre un portone😆

  4. nelsoncocker Says:

    E’ per quello che ho fatto la scelta di lavorare a casa, vechicedo mio!
    Baci abbracci e slinguazzate! Buona giornata!🙂

  5. lois lane Says:

    ma come non vuole a che fare con la gente? si rende conto di quanta ne passa per il suo blog?
    buongiorno

  6. nataconlavaligia Says:

    Buongiorno NYer
    Anche i migliori vanno in panchina…
    E poi potrai decidere tu come, dove, quando e quanto…
    Vedrai… Sarà una nuova vita… Senza orari, senza persone che non ti piacciono…
    Buon martedì!

  7. francesca Says:

    Come dice Enrico “certa gente” e purtroppo non è poca. Io ho vissuto qui, nel mio ufficio, momenti tra i più difficili della mia vita. E proprio mentre uscivo da un tunnel e riapprodavo qui dopo quattro mesi di assenza, la corruzione del pensiero, la stupidità, la meschinità, ma soprattutto la puerilità e l’ignoranza mi hanno travolta. Così ho fatto capolino dalla pscicoterapeuta. Ha fatto un ottimo lavoro direi, ed ora questa “gente” che mi ha fatto piangere…mi fa soltanto ridere e tutto sommato mi diverto.
    Andrò in pensione un giorno, ho tante cose da fare e adesso non mi basta il tempo. Non staremo seduti in panchina New!

  8. Eva Says:

    No, non ci posso credere…l’importante è non aver più a che fare con la gente….ma come puoi dire una cosa così?! Tu che hai aperto un blog che è una striscia quotiana per moltissime persone e mi sgridi perchè nel mio non lancio argomenti di discussione ma seguo un progetto di diffusione di un nuovo genere…tu che regali sorrisi, interagisci, moderi e stuzzichi. Nooooo, non mi piace questo post. NOn condivido. Ma forse perchè sono ancora anagraficamente ottimista….

    BUONGIORNO!

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  9. Miskappa Says:

    Secondo me hai copiato il mio penultimo post 🙂
    Sì, fra dieci giorni io prenderò il mare, più che il volo. Come farò senza di te? Anche tu il 31?

  10. http500 Says:

    Anche Baggio stava in panchina, ma era un campione!😀

  11. Twister Says:

    ecco il vero new’ ….lancia… ed ascolta quatto quatto tutte le svariate discussioni e commenti che si tirano fuori! oh

  12. newyorker Says:

    well……

    enrico, più che alla pensione penso ad un bell’albergo😉
    lisa, poter gestire sè stessi è il top, complimenti al papi
    twister, no no, niente consuntivi, penso che il meglio di me lo devo ancora dare
    nelson, bella pensata la tua! non farmi il solletico con quella lingua!
    lois, c’è gente e gente naturalmente…non mi riferisco certo a voi anche se qualche eccezione (nascosta in vari post) l’ho fatta😉 forza inter!!
    lorella, sì, penso proprio che mi chiuderò nel mio “castello” ed alzerò il ponte levatoio, cibo e altro tramite teleferica
    franci, no non ci staremo, tu a scrivere ed io a dipingere e lavorare il legno
    eva, sei ragazza ( e non una ragazza, che è diverso) e mi fai tanta tenerezza
    miskappa, non l’ho letto, vengo a rimediare….ed io come farò? io il primo giugno😉
    http, ecco tu sì che hai capito il “messaggio”😉
    twister, sai bene che mi perdo ogni tanto😉

  13. lois lane Says:

    forza inter…si🙂

  14. Twister Says:

    INTERfresh… PER DENTI forti!😀

  15. Eva Says:

    Mi preparo, ma un aiutino sull’argomento?
    e se il cane mi mangia i libro…..posso chiedere una seconda possibilità?!
    Mi piace il tuo blog, è come leggere il giornale a colazione, la prima cosa che guardo appena seduta alla scrivania. Non ti stancare della gente, nemmeno di certa gente. Magari con il nostro contributo diventa Gente (senza certa)….ho fatto un pò di confusione?…la ragazza si applica ma ha mezzi limitati…no, forse era è intelligente ma non si applica….mmmmmm.

    PS. Il tuo commento alla fine del primo capitolo vuol dire che lo hai letto?

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  16. Twister Says:

    @eva, in quale zona stai a catania?

  17. roselia Says:

    son 20 anni che lavoro con quasi le stesse persone…che tristezza!
    ho passato nello stesso ufficio momenti facili e i più difficili della mia vita…non ti dico le malelingue e la falsità che ho ricevuto..
    alla fine faccio buon viso a cattivo gioco..ma è una forzatura che mi impongo mica da ridere!
    ciao architè buona pensione!😉

  18. Eva Says:

    @tWISTER: sto a Roma, già da qualche anno ma sono della provincia etnea, vicino nicolosi

  19. Twister Says:

    @eva: credevo fossi di catania città.. sono bellissime quelle zone

  20. newyorker Says:

    roselia, un momento! ne manca ancora per arrivare alla pensione😉
    eva e twister, scusate se mi intrometto….letto il tuo episodio, eva, è una parola grossa…sono andato subito alle conclusioni come faccio anche nel lavoro e nella vita😉

  21. Twister Says:

    scusi architetto… catania è magica,!!!!

  22. emma Says:

    oggi non me la sento di dire che sono problemi questi, NY.
    c’è chi non ha lavoro o chi deve stringere i denti per tenerselo.
    e la pensione diciamo che è una specie di miraggio.
    ad arrivarci, ecco!
    (concordo sulla nausea di avere a che fare con la gente!)

  23. newyorker Says:

    twister, no mia cara….maggica è solo la roma🙂
    emma, talvolta si legge sui giornali di qualche tizio che spara sui passanti dalla torretta o dalla finestra….a buon intenditor poche parole😉

  24. Twister Says:

    mmmmm si certo, dopo catania😉

  25. Eva Says:

    @twister:Diciamo che le distanza sono così piccole da potersi dire che sono di Catania. Da casa mia al centro 12 Km a stare larghi. e sì, ci sono dei posti meravilgiosi e mi mancano tanto.

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  26. newyorker Says:

    twister, eva, un commento un fiorino, tre commenti due fiorini, grazie

  27. Twister Says:

    @EVA: mi piace stare in via etnea, tutto barocco e rococò… e ammirare l’etna innevato con granita di gelso e pistacchio.

  28. Twister Says:

    architetto, the bill!

  29. Eva Says:

    Scusissima a vossia.
    Salutamu.

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  30. newyorker Says:

    twister, sei capitata in Parco della Vittoria con albergo, dunque fanno…..250 mila lire e due fiorini

  31. Twister Says:

    mi mandi l’allegato da via margutta😉 e salderò

  32. Eva Says:

    sono passata dal via, per avore le mie 10.000 lire

  33. emma Says:

    si legge anche di chi si da fuoco perchè ha perso il lavoro…
    (lascio due monete fuori corso, spero bastino)

  34. newyorker Says:

    twister, lo scontrino non lo fa più nessuno
    eva, ventimila non diecimila
    emma, caspita due commenti in un giorno solo! e non si legge di tanta altra sofferenza…domani ne parlerò

  35. melania Says:

    Io ormai lavoro per conto mio, diciamo. Ma ho lavorato come dipendente dalla fine del 1985 al 30 settembre del 2003 (in due aziende differenti). Forse non stata abbastanza fortunata, non lo so. Ho conosciute gente diversissima. Persone carissime e che sono diventate importanti per me, così come gente stupida, cattiva e meschina. Cerco di ricordare solo l’aspetto piacevole di quegli anni. Personalmente non penso alla pensione, non ancora. Ma ho l’esempio di mio padre che alla splendida età di 78 anni è una delle persone più attive e indaffarate che io conosca (un bacio al mio babbo). Certo, hai la possibilità di poter scegliere, cosa fare e come farlo.

  36. Eva Says:

    ….vabbè, am amica ti voglio far fare bancarotta!

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com/

  37. Twister Says:

    perchè.. via margutta ha chiuso per caso?

  38. evacontroeva Says:

    Solo due cose sono infinite, l’universo e l’umana stupidita’, e della prima non sono affatto sicuro”. – Albert Einstein

  39. lealidellafarfalla Says:

    come non darti ragione

  40. roselia Says:

    e lo so che sei un giovanotto!😉

  41. melania Says:

    Spiritoso, New…
    In quella foto aveva circa 15 mesi (mesi, non anni).
    Adesso è un po’ cresciuta (e comunque l’hai già vista in qualche mio vecchio post).

  42. nataconlavaligia Says:

    NYer non essere così drastico però…
    Mica devi chiuderti a riccio…😉

  43. Eva Says:

    Scusa, giornataccia oggi al lavoro!
    Ci leggiamo domani, buona serata!
    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  44. mediterraneapassione Says:

    All’inizio avevo pensato che fossi già alla pensione … ho pensato “e io che credevo d’essere vecchio …”🙂

    Lavoro in un luogo dove la falsità si taglia col coltello … per quanto l’ambito sia molto ristretto. Ma so che quà non ci resto. Ho ancora qualcosa da realizzare … lo devo soprattutto a chi crede in me

    Ciao
    Miky

  45. jimbao Says:

    E poi che fai? Vai al parco a giocare a bocce?😉

  46. Twister Says:

    buona serata a tutti
    @eva: ciao. non travagghiari troppu!
    scusa new’.. un bacio🙂

  47. Nausicaa Says:

    Ammazza architè stai proprio giù oggi…su animo animo!!!🙂🙂

  48. Miskappa Says:

    Arch, domani non sarò su questi lidi, ma ti sarò vicinissima. Ti mando qualche segnale di fumo da quel di Piazza di Spagna e berrò un calice di buon bianco secco, alla tua salute…..

  49. ilgambero Says:

    Tutto chiaro. Passo e chiudo!
    Ma non erano 20.000 lire passando dal via?🙂

  50. salvatorepiroddi Says:

    Ciao New, preferisco il letto.

  51. newyorker Says:

    melania, tu fai TUTTO per conto tuo😉
    ilaria, gran saggia riflessione
    alifarfalla, eppure c’è chi non me la dà
    roselia, è questo che mi fa tanta rabbia, essere ancora un giovanotto
    lorella, devo essere drastico perchè altrimenti soccomberei a tanta ipocrisia, si arriva ad un punto in cui o è bianco o è nero e bisogna fare un pò di pulizia tra le amicizie e conoscenze varie
    miky, se fossi appassionato di mare come tene avremmo potute fare di cose insieme
    jimbao, no, l’ho detto, ho un sacco di cose da fare
    nausica, l’ho già detto altre volte…non sono mai giù, sono solo “canzonette” le mie
    miskappa, c’è quasi il sole…spero ti faccia compagnia tutta la mattinata
    gambero, sì sono 20000, l’ho già scritto😉
    salvatore, ma perchè mi finisci sempre in spam???

  52. nataconlavaligia Says:

    NYer la potatura dei famosi rami secchi?😉
    Qui a Viale RM per un attimo è apparso il sole… Ora si è rintanato…

  53. aguamala Says:

    mmmh…sindrome della panchina…:)
    Più si va avanti, più rivediamo le nostre posizioni.
    Gli ambienti lavorativi, anzi, la gente di quegli ambiti può essere davvero intollerabile…Tanti cani pronti a scannarsi per un osso.
    Per tirarsi fuori, non necessariamente bisogna aspettare la pensione o il cambiamento di lavoro.
    E’ qualcosa che si ha dentro…La consapevolezza di non voler far parte di quel meccanismo. Di esserne già al di fuori. Un gradino sopra la meschinità.
    Però, fortunatamente non tutti son così male…

    Per la nausea hai provato il Plasil? Dà buoni risultati….eheh😉

    Ciao

  54. newyorker Says:

    lorella, è vero, c’è un raggio di sole ma vedo nuvoloni neri neri in arrivo in v RM
    aguamala, non faccio parte di quel meccanismo, me ne sono tirato fuori da un bel pezzo e ne pago le conseguenze, ma la mattina posso guardarmi allo specchio senza vergogna. Questa è la miglior medicina😉

  55. nataconlavaligia Says:

    E piove….

  56. newyorker Says:

    lorella, povere rondini….se continua così non verranno chiù😦

  57. Twister Says:

    ma sono tutte da noi le rondinelle……

  58. nataconlavaligia Says:

    Spero che per la mia pausa pranzo non piova troppo…
    Mi scoccia non poco inzupparmi!

  59. newyorker Says:

    twister, hanno fatto primavera allora
    lorella, mi spiace ma dovrai startene coi tuoi colleghi ahahahah

  60. nataconlavaligia Says:

    sono appena rientrata… Ed ero sola soletta😦

  61. principasticcio Says:

    Io sono alla ricerca di un lavoro stabile, per cui non mi parlare di pensione, divento insofferente!😉

  62. newyorker Says:

    lorella, beh alle 13 son tutti fuori a mangiare
    princi, sei giovane come lo sono stato io e precaria come lo sono stato io, ricorsi storici che danno sicurezza

  63. xeena Says:

    Dai che poi t’annoi 😉

  64. newyorker Says:

    xeena, son sicuro di no😉

  65. erica blogger Says:

    a me piace anche lavorare, ma insegnare è sempre più faticoso e conto gli anni che mancano alla pensione, poi spero di poter fare le 300 mila cose che mi interessano e lavorerò ugualmente, ma tranquilla a casa ….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: