sei incinta? ed io t’ammazzo! anzi ti massacro!

alla luce di quanto successo a Niscemi in provincia di Caltanissetta, scusatemi, ma oggi non me la sento proprio di scrivere perchè di qualsiasi altra cosa parlassi apparirebbe comunque una stupidaggine se raffrontata a ciò di cui sto per scrivere.

Si dice che al peggio non c’è mai fine e sono fermamente convinto che sia veramente così perchè ogni giorno i giornali ci riportano notizie sempre più inconcepibili, sempre più inaccettabili e orrende.

Uccisa a 14 anni dagli amici in modo barbaro da un pugno di balordi, di mascalzoni, di bestie che se mi trovassi qui davanti farei loro le peggiori cose di ‘sto mondo, li ammazzerei lentamente a forza di botte e senza alcun rimorso. Tutt’altro.

L’hanno caricata su un motorino e, in un campo, strangolata dopo forse un’ultima violenza sessuale e poi bruciata e gettata in un pozzo con una pietra legata in vita.

Provate a pensare, se ci riuscite, quanto avrà sofferto quella povera ragazza in quei momenti in cui sapeva che stava per morire…..

Ma quale mente umana può mai concepire tanta cattiveria e viltà verso una ragazza di 14 anni o comunque verso un essere umano!! Pazzesco!!

Sono veramente schifato di fronte a tanta balordaggine, non ho parole che possano definire un simile atto criminale ed i suoi autori.

Prepariamoci ora alle solite frasi insopportabili dei genitori dei balordi del tipo “mio figlio è un bravo ragazzo” o, ancor peggio, “è stata lei a provocare mio figlio, era una puttanella!! “.

Non so voi ma io in questo mondo non mi riconosco più!

54 Risposte to “sei incinta? ed io t’ammazzo! anzi ti massacro!”

  1. nataconlavaligia Says:

    Mancano le parole di fronte a questi episodi.
    Manca il fiato davanti alla consapevolezza che, per queste “persone”, la vita di una ragazzina di 14 anni vale meno di niente.
    E’ terribile. Terribile perchè a me sembra che si vada sempre peggio.
    Basta poco a sperare che ci sia un pentimento, ma ho come l’impressione che non sarà così. E che la ragazzina verrà uccisa altre volte non facendo giustizia e gettando fango su di lei e sui suoi comportamenti.

  2. Warp9 Says:

    Quei ragazzi sono figli di una cultura che non vuole sparire.
    Sono figli di genitori che l’hanno trasmessa come se si trattasse di un vanto e non di una vergogna.
    Sono figli di un’ignoranza non solo scolastica, ma prima di tutto civile.

    Sono figli del nostro paese (ma non solo del nostro) dove la civiltà, il rispetto, l’onestà e la correttezza stanno diventando bagagli scomodi.

    Condoglianze alla famiglia (mi sto accorgendo che lo stiamo scrivendo sempre più spesso…).

  3. aguamala Says:

    Il rispetto per la vita e l’individuo è diventata merce rara.
    Quando un genitore giustifica un figlio, di fronte ad un avvenimento simile, và da sè capire come sia stato educato.
    Non si può minimizzare una colpa tanto grande. Un atto così vergognoso. Giustificandolo come una ragazzata, una bravata.
    Il perdono….non sò se una famiglia a cui hanno strappato una figlia possa realmente donarlo. e’ un cammino lungo, fatto di giornate vuote, di risate spente. fatto di una cameretta con la porta chiusa, in cui si entrerà in punta di piedi…
    Resta tanto amaro in bocca…Perchè magari nessuna pena verrà applicata. Forse qualche mese di comunità…al massimo…
    Nessuno si prenderà la briga di far comprendere a queste bestie la sconsideratezza di quello che han fatto. Continueranno a trovare che sia normale.
    Torneranno ad essere i “bravi ragazzi” annoiati di sempre…

  4. Miskappa Says:

    New, comprendo la tua rabbia, che è la stessa mia.Ma queste cose son sempre accadute: non sono segno dei tempi, bensì segno della mostruosità che l’animo e la mente umana possono concepire.

  5. Eva Says:

    Affermare che queste cose sono sempre accadute è minimizzare la violenza che si è sprigionata nelle nuove generazioni.
    Le cose che sono sempre accadute sono i famosissimi “atti di bullismo”, i dispetti crudeli, le botte all’uscita della scuola, le liti, magari con qualche ivido di troppo, ma ultimamente mi pare che si parli di sevizie e omicidi. Ed è cosa ben diversa.
    A mio parere.

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  6. mediterraneapassione Says:

    Ho cominciato a non riconoscermi più in questo mondo già da tempo.
    Eventi di questo tipo non fanno che accrescere la mia sfiducia verso qualsiasi forma di istituzione che dovrebbe tutelarci.
    Provo un sentimento ripugnante nei confronti dei balordi che commettono gesti del genere. Ma forse se esistessero esempi di pene più severe, rifletterebbero un po di più prima di commetterli. Sanno che comunque, in un modo o nell’altro, la società, così come i loro genitori, non esiterà a dar loro delle giustificazioni.
    La mostruosità di tali gesti umani esisterà sempre. Il punto è che la loro frequenza è in costante aumento. Sicuramente punizioni esemplari potrebbero servire a ridurla e farci inorridire un po meno.

  7. http500 Says:

    La penso come te, mi ci riconosco poco.

  8. roselia Says:

    non riesco a commentare
    sono senza parole

  9. Eva Says:

    Usiamo i termini giusti: assassini, al limite criminali ma sicuramente non balordi.
    Dal Garzanti-
    Balordo:
    1 tardo di mente, sciocco, stolido | intontito, stordito, smemorato
    2 si dice di cosa sciocca, senza alcun senso: ragionamenti balordi | mal fatto, mal…

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  10. Miskappa Says:

    Ok capo! Ho immantinente provveduto al BREVE resoconto da me, nei commenti all’ultimo post. Poi, appena le scarico, metto anche qualche foto.

  11. nelsoncocker Says:

    Deglutisco.
    Lascio commentare a personalità più forti della mia.
    Deglutisco immobile. Basita.
    Ma voglio esserci.

  12. Twister Says:

    puro sconcerto!!! Che fine ha fatto l’essenza della vita???

  13. francesca Says:

    l’hai visto il film “un borghese piccolo piccolo”…la storia è diversa lo ammetto, il figlio era satto ucciso per sbaglio…
    Ma se qualcuno facesse a mia figlia quello che hanno fatto a quella creatura di 14 anni…mi espongo al giudizio e alla critica: lo ucciderei con le mie mani.

  14. ilgambero Says:

    Anche io ho un groppo alla gola. Quando ho letto la notizia sono rimasta di sasso. Quando leggo notizie riguardanti persone scomparse (e non mi appassionano i fatti di cronaca nera), penso ormai che sono morte, vittime di chi sa quali violenze, e che la speranza di ritrovarle e’ ormai minima… Questo per me e’ terribile.

  15. emma Says:

    Mah purtroppo sono cose che accadono tutti i giorni, NY, lo so che non stupirsi significa che ci siamo abituati, ma quante tragedie si consumano vicino casa nostra e tutti i giorni e noi non lo sappiamo?
    Il mondo ci somiglia, purtroppo. E’ uno dei nostri aspetti. I figli che alleviamo potrebbero essere fra quelli che offendono, picchiano, uccidono.
    O dall’altra parte.

  16. newyorker Says:

    lorella, al peggio non c’è mai fine, appunto
    warpy, più che altro sono figli di puttana!!!
    aguamala, sì e magari ci riprovano (Izzo, l’assassino del Circeo, docet)
    miskappa, nessuna colpa alla società moderna per carità ma solo alla loro balordaggine, di fatti così ne accadono da sempre ma a me sembra che comincino ad accadere troppo di frequente…società? famiglia? scuola? videogiochi? televisione spazzatura? grande fratello? amici? mah!!! passo poi da te per il resoconto breve ma intenso spero
    eva, anche a mio parere
    miky, solo e soltanto botte da orbi e poi rinchiuderli in carcere dove sappiamo bene cosa fanno a tipi del genere….
    http, un altro pianeta?
    nelson, ci saremmo tutti al corteo spontaneo se potessimo
    twister!!! quanto tempo che ti aspetto!
    franci, non l’ho voluto rivedere quel film perchè quando lo vidi per la prima volta mi fece una rabbia ma una rabbia….ora che sono debole di cuore ho preferito vedere altro…anch’io li farei secchi con le mie mani
    gambero, che pena vedere la foto della ragazza e pensare ciò che ha subito……terribile
    roselia, lo siamo tutti
    emma, non sono d’accordo questa volta,manco un pò…

  17. Twister Says:

    sono tornata… ma qualche volta passavo a trovarti.. senza commenti. ti sento bene, e non può che farmi un immenso piacere🙂

  18. newyorker Says:

    twister, che ne dici di una mail (breve) riassuntiva?😉

  19. Twister Says:

    già fatto…

  20. melania Says:

    Ciao New.
    Argomento che lascia ben poche parole.
    Sono d’accordo con quanto dice Anna: purtroppo queste atrocità sono sempre accadute. Però questa non è una giustificazione o un alibi.
    In quanto mamma sento una stretta fortissima al cuore.
    In quanto essere umano ugualmente.

  21. newyorker Says:

    melania, e allora vale anche per te la risposta ad emma ed aggiungo che la tua neutralità come la sua mi lasciano perplesso…. guai a pensare “succede ogni giorno e c’ho fatto l’abitudine“, no, non mi piace chi la pensa così

  22. melania Says:

    Lo ammetto. Ho una passione per le uova sode.
    Sin da quando ero piccola.
    Mie figlie solo a vederle stanno male…

  23. Eva Says:

    Provo paura per le persone che pensano che questa violenza sia normale o presente da sempre, mi fa paura questa accettazione bovina della realtà. ….le galline in batteria che aspettano di fare l’uovo fino a che non viene tirato loro il collo hanno lo stesso atteggiamento. Orrore!!!!!!

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  24. newyorker Says:

    melania, non dirmi che siete anche allergiche alle uova!!
    eva, le uova cui fa cenno melania sono…altre😉

  25. Twister Says:

    un giro a figueras???

  26. Eva Says:

    Sai una cosa? mi chiedevo come avesse fatto a parlare di uova mentre ancora stavo scrivendo…,praticamente ho fatto refresh ed entrambi i commenti sono stati pubblicati
    fichissimo!
    Ovviamente nessuno dei due era collegato all’altro

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  27. newyorker Says:

    twister, e perchè mai?
    eva, ahahahah se sapessi la storia delle uova…

  28. Twister Says:

    per le uova!!! ci sei mai stato? bellisima città del pazzo dalì. è pieno di uova. a partire dal suo museo.

  29. newyorker Says:

    twister, ahhhh non l’avevo capita…non pensavo che le uova “tirassero” così tanto😉

  30. Michela Says:

    che tocca dire d’altro, architè?
    ….
    bah.

  31. Twister Says:

    ahahahhah, pare che in quelle zone si!😉 altrimenti non si sarebbe chiamata costa brava………….

  32. newyorker Says:

    niente michè, non c’è proprio altro da dire……ma pensare molto
    e brava twister

  33. Twister Says:

    grazie… anche se “brava” da quelle parti lo dicono agli uomini…🙂😀

  34. emma Says:

    carissimo NY, ho proprio detto chiaramente che non bisogna farci l’abitudine , ovvero che non stupirsi (cosa che facciamo tutti) vuol dire che ci abbiamo fatto l’abitudine (ovviamente intendevo estensivamente che sdegnarsi è umano!) ma prendere atto ci siano tragedie silenziose anche sotto il nostro naso dobbiamo farlo… perdonami, ma per essere o non essere d’accordo devi pure leggere ciò che si scrive… opperdincinbacco!😉

  35. newyorker Says:

    emma, uffa, m’è toccato rileggere il tuo commento e con attenzione anche….beh…certo che sei un pò contorta però, non era più semplice metterla in forma esplicita? , sono riuscito a strapparti un secondo commento però, incredibile!!!😉

  36. principasticcio Says:

    E’ stata la notizia che ha aperto la mia giornata, mentre facevo colazione. Ti lascio immaginare…
    Il sapere che sia accaduta in Sicilia mi ha ancora più toccata.
    Sono senza parole. Davvero senza parole.😦

    PS: ero impegnata nei lavori di manutenzione del mio blog, ecco perché!

  37. Paola Says:

    quanto vale la vita, il cuore, l’anima di una giovane donna di 14 anni?
    orrore, rabbia, dolore infinito…

  38. principasticcio Says:

    Piuttosto vieni a darmi qualche consiglio!!!

  39. Nausicaa Says:

    Ti invito su LIBERAmente a dire la tua..vedrai che l’argomento è anche affine a ciò di cui hai parlato tu oggi.

  40. xeena Says:

    Non ho parole, societá senza valori e siamo allo sbando….poveri noi, povera famiglia e quanto avrá sofferto questa ragazzina.

  41. Nemuriko Says:

    Un casolare abbandonato, una giovane ragazza viene ammazzata da ragazzini….
    Ma non avevamo detto “basta!” appena dopo la morte di Desirée?

  42. newyorker Says:

    eccoci qua…

    princi, poteva succedere ovunque anche a Chiasso o ad Aosta quindi non ti sentire in colpa
    paola, la vita ormai non vale granchè se ci si ammazza per niente,per gioco, per noia
    nausichetta, mo passo
    xeena, già….quanto avrà sofferto lei come tanti altri ignorati dalla società, mi si chiude lo stomaco a pensare a quanta sofferenza fisica e morale avrà dovuto subire prima di morire…..ma ci pensi??? una ragazza di appena 14 anni, che orrore!
    nemuriko, temo che non ci sarà mai una fine a queste barbarie

  43. Twister Says:

    un caloroso buon giorno a tutti…
    arechitetto.. buona giornata:)

  44. newyorker Says:

    hey twister!! buongiorno

  45. Eva Says:

    Buongiorno a voi (faccio il giro dei saluti per iniziare la giornata)

    http://unavitaquasinormaleanzi2.blogspot.com

  46. brix63 Says:

    non ci sono parole per commentare una notizia così… solo dolore per una vita violata in quel modo crudele

  47. melania Says:

    Nessuna allergia alle uova, a me piacciono e a mie figlie no.

    Come nessuna neutralità da parte mia riguardo a questo argomento. Forse mi sono espressa male o forse tu hai travisato. Ho espresso tutto il mio sgomento ed essendo madre lo sento particolarmente. Sono rimasta senza parole, come ho scritto. Solo ho aggiunto che ero d’accordo con quanto ha detto Misskappa (Anna): purtroppo non è una novità e queste atrocità sono sempre accadute. Ma ho anche precisato che questa constatazione non deve servire come alibi o giustificazione.

    Questa non è neutralità, a parer mio.

  48. newyorker Says:

    eva, buongiorno a te
    brix, non solo una vita violata ma anche la nostra coscienza
    melania, ops, avevo letto male, ho scambiato Anna per Emma, spiegato il busillis….ieri avevo proprio la vista offuscata per la rabbia, la redazione le chiede scusa🙂 e le invia un baciozzo di quelli tosti

  49. NightNurse Says:

    no words…
    ormai da tempo..

  50. newyorker Says:

    night, le parole che non ti ho detto😉

  51. melania Says:

    Preso baciotto tosto, accettate (ovviamente) le scuse.

  52. demi4jesus Says:

    Io non so che commentare, mi credi?
    “Certe volte succede che mi stanco di essere uomo…” (Neruda)

  53. meriinga Says:

    Mio moroso è originario di Niscemi.
    I servizi ai telegiornali hanno fatto vedere il suo quartiere.
    Non riesco a non pensare che i suoi cugini e cugine adolescenti potevano essere la parte ferita… o ferente…

  54. maicol Says:

    Quegli assassini pagheranno il loro debito all’umanità quando dovranno rispondere davanti a DIO dei loro misfatti… I dannati saranno loro… e per l’eternità…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: