ma è quello in cui viviamo il migliore dei mondi possibili?

50612_m.jpg 

oggi il tempo non promette nulla di buono.

Nuvoloni scuri come la notte minacciano pioggia e qualche tuono mi fa sobbalzare come ad ammonirmi che è la natura a comandare.

Dovrei essere intimorito ma sono al riparo e quando si è al riparo nulla può farci paura, neanche la morte, se a proteggerci è una religione.

Tutte le religioni del mondo, anche le più primitive, ci difendono dalla morte con la resurrezione se non del corpo almeno dell’anima promettendoci per l’eternità gli affetti perduti in questa vita terrena. Dovremmo un giorno rivederci tutti, parenti ed amici, per sempre.

Non più diversi uno dall’altro, nessuno sarà malato, nessuno soffrirà la fame o patirà guerre, nessuno sarà povero e nessuno soprattutto piangerà.

Per il momento dobbiamo limitarci a credere che chi soffre ingiustizie a questo mondo sia solo per una  “svista” di questo o quel dio e che presto potrà gioire.

La sofferenza, specialmente quella degli altri, non è facile da accettare ma quando si pensa all’immensità dell’universo, alla luna, al sole e alla natura intera è assai difficile non pensare che tutto ciò non può essere frutto del caso. Deve pur esserci un’entità immensamente superiore che ha creato tutto ciò e allora ci si sforza di credere che un giorno…

Pascal scriveva ” l’uomo non è che una canna, la più debole della natura; ma è una canna che pensa”.

Ma non so quanto questo ci faccia bene, avrei preferito non saper pensare così come gli animali perchè di fronte alle continue tragedie del mondo o ci si sente fuori posto o non si crede più alla bontà e alla generosità e soprattutto all’equità di un dio.

Nietzsche scriveva che Dio era “un crimine contro la vita” e contemporaneamente Heidegger che “solo un Dio ci può salvare”.

E Leibniz, già duecento anni prima, diceva che “quello in cui viviamo è il migliore dei mondi possibili”.

A chi credere?

54 Risposte to “ma è quello in cui viviamo il migliore dei mondi possibili?”

  1. lisa72 Says:

    Perdonate il cinismo ma, se esiste un Dio (e io non ci credo) secondo me una delle Sue definizioni più accurate è
    “Ti voglio dare una piccola informazione confidenziale a proposito di Dio: a Dio piace guardare! È un guardone giocherellone! Riflettici un po’: lui dà all’uomo gli istinti… ti concede questo straordinario dono e poi che cosa fa? Te lo giuro che lo fa per il suo puro divertimento, per farsi il suo bravo, cosmico, spot pubblicitario del film! Fissa le regole in contraddizione! Una stronzata universale! Guarda, ma non toccare… tocca, ma non gustare… gusta, ma non inghiottire! E mentre tu saltelli da un piede all’altro lui che cosa fa? Se ne sta lì a sbellicarsi dalle matte risate! Perché è un moralista, un gran sadico! È un padrone assenteista! Ecco che cos’è! E uno dovrebbe adorarlo? NO, MAI! ” (dal film L’avvocato del Diavolo)
    Un caro abbraccio, Lisa

  2. bitunicode Says:

    architè sta salendo sul golgota??? guarda che è domani…

  3. Pittrice Says:

    Non mi metto mai in discussioni para-religiose.
    E soprattutto non nella settimana Santa. Io vedo Dio un pò ovunque, e sono felice di riuscire ancora a farlo, nonostante la vita sia un pò una merda.
    A questo proposito la mia donna delle pulizie mi ha APPENA detto:
    “Sai cosa diceva mia madre? La vidà, lè com una schela da puì. Curta, in salida e pina ad merda!”.
    Cioè: La vita è come una scala per i polli. Corta, in salita e piena di merda!
    Capirà bene chi è nato in campagna e chi sa cosa sono le scale da polli!

  4. roselia Says:

    non lo so se quello in cui viviamo è il migliore dei mondi possibili, certo è che quando assistiamo a vere tragedie l’unico mondo è quello che ci crolla addosso.

  5. pourquoiécrivezvous Says:

    mi piace quel che hai scritto, newyorker, parli con il cuore, e si sente.Dio esiste, non c’è dubbio. Credere è un fatto di coscienza: a ognuno la sua. la mia opinione è che spesso, gli uomini non “credono” perché pensano troppo, e e confondono il “credere” con il “capire”; tra l’altro, come si potrebbe “capire” qualcosa di cui non riusciamo e non riusciremo mai a immaginare solo la minima essenza? i pascal, i nietzsche, in realtà non hanno fornito che errori, teorie ritenute valide fino a quando qualcuno non ha dimostrato che erano infondate con un’altra teoria che a sua volta non ha resistito che lo spazio di un’epoca. quello che chiamiamo “progresso della scienza” non è che una catena di errori, il più recente sconfessa il più antico, e cosi’ via. indipendentemente dal sole o dalla luna, il mistero più grande è in noi, non solo gli esseri umani, ma ogni essere; il fatto stesso di pensare, non è esso stesso un evento inspiegabile? non testimonia esso stesso di uno sdoppiamento tra corpo e qualcos’altro di incorporeo ma più forte e più reale della materia?

  6. melania Says:

    New è un post che fa tanto riflettere. Io, ad esempio, non so bene a cosa credo. Ho ricevuto un’educazione cattolica, da cui man mano mi sono allontanata. Credo che esista un’entità superiore, ma non so dargli un nome. Qualcuno a cui ogni tanto sento la necessità di rivolgermi, di parlare un po’ per cercare di capire. Perché comprendere quello che ci succede intorno, specie in certi momenti, non è proprio facile. Troppa ingiustizia, cattiveria, malvagità. Ed è vero, siamo dotati della capacità di pensare, un dono prezioso che, in certe circostanze, diventa quasi un peso. Perché, forse, a volte vorremmo vivere nel limbo… non vedere… non sentire… non pensare…

  7. clio Says:

    Caro Newyorker
    mio suocero se n’è andato all’improvviso davanti alla tv, senza un lamento, senza una parola. Così come adesso io scrivo. Avrei voluto sapere che fosse da qualche alta parte, avrei voluto sperare che tornasse da mio marito e da mio figlio, che gli erano affezionatissimi. Avrei voluto dirgli perlomeno ciao, e ringraziarlo perchè gli piacevo come nuora ed anche se non me l’ha mai detto anche come figlia se mai ne avesse avuta una. Ma niente di tutto ciò è successo.
    E’ solo passato i tempi e si sono ampliati i ricordi. La lezione che ne abbiamo tratto e di vivere davvero ogni momento al meglio, in pace ed armonia. Si forse siamo nel migore dei mondi possibili.

    Mi spiace tanto per il tuo dolore,
    Clio

  8. Uyulala Says:

    Carissimo, sarà il periodo, sarà una strana coincidenza ma anch’io ultimamente mi trovo a fare riflessioni su questi argomenti, sebbene il mio punto di vista attuale sia più duro e meno crepuscolare del tuo.

    Non so se credere o meno, ma sinceramente penso che abbia poca importanza. Son convinta che la vita vada vissuta come se non ce ne fosse un’altra, come se non esistesse una seconda possibilità e questo a prescindere da ciò in cui si crede o NON si crede.

    Personalmente comunque non credo che questo sia il migliore dei mondi possibili. Perché nel caso non voglio proprio sapere come sono gli altri…

  9. smilingdog Says:

    Non conosco il tuo dolore. E credo nell’esistenza di Dio. A nostra immagine e somiglianza. Di un Dio di Amore. Non credo proprio che questo sia il mondo migliore a cui è destinato l’Uomo. O forse sì. Ci sono uomini e uomini. Ognuno ha il libero arbitrio. A questo punto mi chiedo, quanto Dio sia distante da noi?, forse Nitzche è l’unico ad averlo capito, e vedendo questo mondo ha ipotizzato che forse Dio fosse morto. Oggi qualcuno ha scritto un libro “Dio forse si è ammalato”. Chissà. Nitztche ha cercato con più forza con più Amore, con più tenacia Dio da poter dire una cosa con tanto coraggio e con tanta rabbia. Solo ad un Amico che si è tanto cercato e tanto amato e si è palesato, in realtà si possono dire cose così feroci. Solo un Amico che Ama può avere la forza di distruggere qualsiasi cosa. Persino Suo Figlio. Perchè…. Ognuno è libero.
    Pascal, non mi piace. Non è vero che l’uomo è una canna debole, la più debole della natura…, ma dotata di pensiero. Forse Pascal era un ironico? Ma quale pensiero? E quanto conta in realtà il pensiero? Quanto conta in realtà’? E quanto in realtà, finora, il pensiero non sia altro che un convincimento per smettere di camminare e finalmente ascoltare un po’ di silenzio. Nel silenzio Ti parlerò…. Come sono vere queste parole.
    Il tutto resta un grande mistero. Ma sono sinceramente convinta che non è questo il migliore dei mondi. No. Ma … “il regno di Dio è in mezzo a noi”… parole di Gesù Cristo. Ho detto tutto e non ho detto niente. Scusatemi.
    Ho voluto solo dire la … mia… incredulità e paura dell’Esistenza, la mia.

  10. francesca Says:

    è una canna che pensa…ma spesso pensa solo a se stesso

  11. newyorker Says:

    buongiorno a tutti….scusate il mio silenzio di questi giorni ma proprio non me la sentivo e non me la sento ancora di tornare ad essere il solito Newyorker….non ce la faccio…abbiate un pò di pazienza…il tempo, purtroppo, cancella tutto e pian piano tornerò in me…non so ancora darmi pace…nel frattempo ringrazio ad uno ad uno ciascuno di voi per essermi stati vicini vicini…
    Buona Pasqua a tutti voi, vi voglio bene!!

    colpo di coda: siamo una canna che pensa? meglio farsela ‘na canna!!! 😉

  12. nadiaflavio Says:

    Coraggio New, e non ti preoccupare quando ritorni a pieno regime noi saremo qui a leggerti come sempre!!!
    Buona Pasqua anche a te friend.

  13. bitunicode Says:

    bella architè!!

  14. roselia Says:

    Forza New….quando tornerai saremi qui…..
    Buona Pasqua

  15. wood Says:

    Buona Pasqua Pasquetta Pasquona !

  16. lisa72 Says:

    Carissimo, ti auguro di superare questo momento.. noi ti aspetteremo..
    Un abbraccio più forte, con affetto, Lisa

  17. Miskappa Says:

    Ciao, un bacio (posso?) e buona Pasqua a te. Ritemprati e torna l’adorabile cinico di sempre.
    Anna

  18. NightNurse Says:

    anche il Candido di Voltaire sosteneva di vivere nel migliore dei mondi possibili..ad ogni riletture mi fa sempre sorridere!
    buona pasqua anche a te Ny!

  19. salvatorepiroddi Says:

    Io credo, ma spesso vedo non credendo hai miei occhi, allora credo!
    P.S.Marz0821

  20. pourquoiécrivezvous Says:

    Buona Pasqua newyorker🙂

  21. francesca Says:

    buona pasqua New!!!

  22. francesca Says:

    Un abbraccio!!!!

  23. Nausicaa Says:

    Buona Pasqua NY…ciau!

  24. Michela Says:

    beh…io intanto ti auguro Buona Pasqua

  25. newyorker Says:

    grazie a tutti e ancora auguri !!!!

  26. melania Says:

    New, eccomi perennemente in fretta e in ritardo…
    Ti stringo forte e ti auguro tanta serenità e buona pasqua…
    a presto (che senza il tuo post giornaliero il mondo mi sembra un po’ strano)

  27. newyorker Says:

    ci sono ci sono ancora…..auguri melania

  28. melania Says:

    meno male… ce l’ho fatta…

  29. mamozzi Says:

    Non ricordo chi ha fatto la seguente battuta: Gli ottimisti pensano che questo sia il migliore dei mondi possibili, i pessimisti ne hanno la certezza.🙂

  30. una Says:

    Buona Pasqua e speriamo che diventi il migliore dei mondi possibili

  31. Uyulala Says:

    Buon equinozio di primavera. La natura dà col freddo l’ultimo colpo di coda, poi il cammino del sole farà fiorire gli alberi da frutto e maturare a poco a poco il grano.
    Che il sole sciolga il doloroso gelo del tuo cuore e ti riscaldi ancora una volta nel suo abbraccio.

  32. newyorker Says:

    melania, visto?
    mamozzi, bellissima battuta😉
    una, ciao benvenuta tra noi, buona pasqua anche a te
    uyulala, faccio mio il tuo augurio, ciao grazie e ancora auguri a te

  33. wood Says:

    AUGURI NEEE!! E
    ANCHE TU NON MANGIARE L’AGNELLO CHE TI CADE IL PISELLO!

  34. newyorker Says:

    wood, sono vegetariano, tiè!!!! auguri ancora

  35. brix63 Says:

    newyorker la vita mi ha personalmente colpito duramente dove fa più male, i figli, ma ho sempre voluto pensare che esiste un Dio che sappia raccogliere questo nostro dolore e farci andare avanti.
    un abbraccio

  36. newyorker Says:

    brix, mi hai dato forza e coraggio, grazie e auguri

  37. evacontroeva Says:

    io ci credo…e la gente che mi conosce ancora non crede a questo fatto, io che quasi lo odiavo, io che ne parlavo così male, io che ancora nonostante tutto ho idee politiche che lasciano presupporre che io sia atea e distante, io che quando mi sono sposata in chiesa mi hanno detto…”Ila se tu entri in chiesa l’acqua santa evapora!”
    io oggi di una cosa sono contenta, di sapere che credo non perchè qualcuno me lo ha inculcato, ma perchè ho sentito fortemente il bisogno di farlo.
    auguri NY

  38. enrico Says:

    è una canna che pensa…ma spesso pensa solo a se stesso, dice Francesca, e non ha tutti i torti.
    Buona Pasqua
    Enrico

  39. principasticcio Says:

    Io credo in Dio. La fede è un dono, ma è anche, e soprattutto, faticosa conquista giornaliera.
    Un caro augurio per una Pasqua serena.
    princi

  40. ilgambero Says:

    Io ci credo anche se provengo da una famiglia di atei. Mi sono avvicinata a lui perche’ ne sentivo il bisogno, in momenti per me molto difficili. Pero’ non mi sono sposata in chiesa, questo non mi sembrava giusto. Credere non vuol dire accettare la legge degli uomini di Dio. E credo anche negli UFO. Puo’ apparire forse come una grossa contraddizione, ma e’ cosi’. Mio nonno diceva, riflettendo su Marx, che la religione e’ l’oppio del popolo.
    Buona Pasqua a tutti!!

  41. demi4jesus Says:

    “Tutte le religioni del mondo, anche le più primitive, ci difendono dalla morte…”

    Le religioni ci “difendono” dalla morte… ma solo Uno ci salva dalla morte…

    Ho avuto perdite importanti che mi han toccata molto da vicino, ho conosciuto queste mancaze ch’ero ancora una bambina…
    Dinanzi all’ineluttabile ti poni delle domande e ricerchi l’eterno..

    Io ti rispondo con un verso biblico che si trova in Giobbe 42:5

    “il mio orecchio aveva sentito parlare di Te, ma ora l’occhio mio T’ha veduto”

    A questo credo io, a ciò che ho personalmente sperimentato…
    vivo in un mondo macchiato e guastato da un uomo troppo frettoloso per fermarsi a considerare il Cielo…

    “Vedo ora nella notte triste, imparo,
    So che l’inferno s’apre sulla terra
    Su misura di quanto
    L’uomo si sottrae, folle,
    Alla purezza della Tua passione.”
    (“Mio fiume anche tu”, Ungaretti)

    Aspetto Nuovi Cieli… nel frattempo vivo qui la mia nuova dimensione, col mio Dio, in preziosa comunione…

    Un forte abbraccio Si.N.Yorker, comprendo il tuo dolore.. passa momenti sereni, per quanto ti è possibile..

  42. francesca Says:

    sii sereno. Ciao:)

  43. xeena Says:

    Auguri e crediamo in noi stessi, del resto che ci circonda vorrei scrivere chissenefrega ma é impossibile come si fa.
    Kiss

  44. marina Says:

    mi affaccio e trovo aria di crisi.
    tornerò in un momento migliore
    intanto auguri
    marina

  45. cristina Says:

    Non credo sia questo che viviamo il mondo migliore anche se non so dire quale potrebbe essere. Io non credo nella Resurrezione e forse nemmeno in Dio. Credo nell’energia positiva e negativa che lasciamo durante il nostro cammino su questa terra. Piacerebbe anche a me poter vivere più di una vita e sapere se in passato ne ho vissute altre e quali, ma nessuno ha mai raccontato questo. Ti auguro serenità

  46. jimbao Says:

    Fuori tema: sono tornata😦

  47. emma Says:

    ciao, ho preso tanta acqua a roma e temo comunque sia il migliore di mondi possibili, se non altro per la sua bellezza.
    che m’incanta sempre.

  48. Miskappa Says:

    Uè, New, tutto bene?

  49. melania Says:

    Secondo me hai allungato le feste pasquali… fatto bene

  50. enrico Says:

    hai vinto, passa da me

  51. francesca Says:

    pronto?🙂 Buone vacanze New!!

  52. newyorker Says:

    ciao a tutti….scusate il ritardo ma di solito faccio sempre i ponti più lunghi del consentito…a fra poco!!

  53. luisa Says:

    Scusami newyorker, avrei dovuto inserire quì la preghiera. Ma non avevo esplorato bene il tuo blog.

  54. newyorker Says:

    nessun problema Luisa….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: