cosa NON vorresti fare da grande? Il ginecologo

46234_m.jpg 

da bambini ti fanno le domande più strane a volte anche le più stupide come l’immancabile, l’irrinunciabile: che vuoi fare da grande?

Mai nessuno che ti avesse chiesto cosa non vorresti fare!!

Ho sempre sperato, tra zii, amici, e parenti vari, che qualcuno mi avesse posto tale quesito per poter poi rispondere, come fanno i politici, “la ringrazio per questa domanda” e poi aggiungere “il ginecologo”.

A fare il medico non avrei avuto problemi, anzi, c’è mancato poco, ma fare il ginecologo……

Non so voi ma a maneggiare tanta “grazia” con fare professionale ed impersonale proprio non mi si addice e poi sai che imbarazzo se tra i pazienti avessi dovuto avere, che so, mia cognata, mia moglie anche, o le nipoti o quella della porta accanto!

Tanta “grazia” avrebbe perso ogni “significato”, ogni “trasporto”, ed infine, per deformazione professionale, anche il tipo di “approccio” si appiattirebbe.

Non sarebbe più stata una copula (lett.) o sana scopata (volg.) ma soltanto una visita “approfondita”.

Certo, avrei risolto molti problemi in famiglia, ma la suocera proprio no, non fatemela visitare!!!

Vi sarebbe piaciuto un marito ginecologo?

35 Risposte to “cosa NON vorresti fare da grande? Il ginecologo”

  1. roselia Says:

    bella domanda! nello studio del mio ginecologo ci lavora la moglie come segretaria…bisognerebbe chiederlo a lei!
    io mi astengo…
    ciao Yorker!🙂

  2. nadiaflavio Says:

    Sinceramente preferirei essere un ginecologo che un urologo.

    Flavio

  3. newyorker Says:

    roselì, segretaria o guardia?
    flavio, che mestiere quello dell’urologo! ma come si fa a scegliere una simile professione???

  4. melania07 Says:

    Devo dire che per esperienza personale mi sono trovata meglio con ginecologi uomini piuttosto che con donne. Però senza dubbio è più semplice avere un rapporto unicamente professionale paziente-medico. Mi è capitato, non molto tempo fa, di dover fare un’ecografia al seno (una visita “urgente”) e mi sono trovata davanti un mio ex compagno di giochi e di catechismo. Devo dire che mi sono trovata leggermente in imbarazzo. Avrei preferito un perfetto sconosciuto. Ovviamente bravo da un punto di vista professionale.

  5. Detro Says:

    Mi piace la terminologia “tanta grazia” per alludere alla Vagina.
    Sei un tipo tu…

  6. emma Says:

    Te lo debbo dì sta cosa sul ginecologo non m’è piaciuta tanto.
    Pensi che il panettiere non mangia più il pane? o il fiorista non compra nè regala fiori?
    Naaaa! E poi, sinceramente ci sono tante cose che io avrei risposto che non volevo fare e l’andrologo non rientra affatto fra esse.
    (condivido il commento che mi hai appena lasciato, grazie)

  7. NightNurse Says:

    concordo con emma! buongiorno niù!

  8. lealidellafarfalla Says:

    Dovrebbero esserci delle leggi specifiche che impediscano di visitare i parenti in questi casi. Per esempio io sono figlio di un professore ma non mi hanno messo nella sua classe. Certe professioni si esercitano esclusivamente con gli estranei. La testimonianza di sua moglie o di un parente non verrà tenuta in considerazione. Le sconosciute si.😉

  9. clio Says:

    Per la parentela di norma so che i dottori si astengono con i parenti stretti … se penso che dico sempre a mio figlio che deve fare il geriatra così mi cura quando mi faccio vecchia … Ma credo mi farebbe piacere anche se facesse il ginecologo. Non lo trovo un lavoro diverso dagli altri, anzi meno male che c’è gente che si da da fare su qyesto fronte o sull’urologia.
    Io non ci vedo nulla di strano
    Ciao
    Clio

  10. newyorker Says:

    melania, se capitasse a me un urologo ex amico, mi sotterrerei, guarda un pò come siamo fatti noi maschietti….
    detro, ciao, ti sto trascurando…devo rimediare, passo presto da te
    emma, beh…associare panettiere e fioraio al ginecologo……resto della mia idea🙂
    nightnurse, vedi sopra
    lealidellafarfalla, welcome, addirittura delle leggi ad hoc mi sembra eccessivo, tra l’altro siamo il paese con più leggi al mondo…
    clio, neanch’io ci vedo nulla di strano, di imbarazzante sì

  11. demi4jesus Says:

    Ahahahahahah… no… non mi sarebbe piaciuto manco un pò😛 e poi mi ha colpito il fatto della domanda non fatta eheheheh c’hai proprio ragione.. meno male che ogni tanto ce le poniamo noi le domande che non ci pone nessuno😉

  12. lealidellafarfalla Says:

    Non intendevo che vanno fatte, ma che se si spulcia bene qualcosa si trova.
    E’ vero noi siamo il paese con il più numero dil leggi, aggiungerei inutili.

    Ciao

  13. emma Says:

    Ma NY era un esempio! nel senso non credo sia il peggiore mestiere della terra e ne senso che non può passare la voglia di una pizza se fai il pizzettaro! (va meglio st’esempio che non è un paragone?)

  14. Dona Says:

    per una come me che lavora in una corsia di ospedale vien da rispondere, una specialita’ della medicina come un’altra… in realta’ ci vuole un mix di sensibilita’ e professionalita’ perche’ tale figura possa operare al meglio, non e’ cosi’ facile da trovare. Legittimo che a te risulti una professione che mai avresti voluto fare, ci mancherebbe… ognuno di noi ha un lavoro che mai farebbe (che mi pare fosse il titolo e argomento principale del post :-)…
    Io per esempio non farei mai il politico!
    e ora veniamo al presunto muro che non ti permette di commentare nel mio blog… non saprei proprio quale possa essere il problema, non ho messo nessuna parola chiave per commentare ne la moderazione ai commenti… casomai fammi sapere meglio qual’e’ il problema, intanto ci sentiamo qui.
    Ti ringrazio per la tua silenziosa presenza fin ora nel mio blog, spero sia una piacevole sosta.
    Ciao a presto
    dona

  15. Nausicaa Says:

    Vi sarebbe piaciuto un marito ginecologo?
    No, non credo mi piacerebbe molto…

  16. newyorker Says:

    demi4, “la ringrazio per avermi dato questa risposta”
    lealidellafarfalla, tutto 0k non preoccupati anche se hai il nick troppo lungo
    emma, non ho mai detto che è un brutto mestiere…
    dona, welcome, quando trascino il cursore sullo spazio riservato ai commenti, il cursore sparisce e non mi è possibile scrivere…a presto
    nausica, ecco, così mi piace, dritta al nocciolo…

  17. newyorker Says:

    dona, son tornato, ho riprovato ma nulla da fare…veni, vidi, e niente chiù

  18. priedavat Says:

    Ma no, dai, si fa anche il ginecologo senza tutti sti patemi.
    Comunque è un lavoro che non farei, ma per il sangue.

  19. uneromaineaparis Says:

    guarda, secondo me gli uomi che fanno i ginecologi (tranne pochiiiiiiiiiiisssssssiiiiiiiiime eccezioni) so’ tutti maniaci sessuali

  20. uneromaineaparis Says:

    aaah, annamo bene, questa è la cottura del dopo mercoledi’, uomini non uomi😀

  21. newyorker Says:

    priedavat, finalmente qualcuno si associa
    barbarà, ma che diciiiiiii, era ora che arrivassi!!!!

  22. uneromaineaparis Says:

    si, si, guarda, una volta una mia amica mi aveva detto cosi’ e io le dicevo “ma no, il medico è il medico, ma che dici, ecc. ecc.” pero’ mi sono dovuta ricredere…

  23. uneromaineaparis Says:

    tra l’altro, pure le ginecologhe donne so’ un po’ “strane”…. ci stanno quelle un po’… e quell’altre un po’ meno…. vabbè, m’hai capito…

  24. francesca01 Says:

    newyorker anche se il cursore sparisce scrivi lo stesso…vedrai che funziona!!

  25. francesca01 Says:

    ma che il tuo orologio funziona al contrario? Il commento del cursore l’ho scritto dopo!!!

  26. francesca01 Says:

    nooo, è spiritoso il tuo post! Ma sono convinta che il ginecologo non perde i suoi appetiti sessuali anzi. Io ne conosco bene uno, è mio cugino, figlio del fratello di mio padre…lui ha fatto nascere mia figlia e sei anni fa mi ha operata per problemi ginecologici…ti assicuro che se può allunga l’occhio verso le pazienti più carine…insomma tanta grazia a disposizione!!!ma no, non avrei voluto essere sua moglie!!😉

  27. xeena Says:

    NO assolutamente NO.

  28. lois lane Says:

    non mi piace l’idea di marito. e poi , secondo me, il marito medico èuna “sola”..per lui non sarai mai paziente, ma solo unadonna lamentosa

  29. Dona Says:

    Ho capito il problema, ma se fai come dice francesca dovresti riuscirci.
    vediamo un po’ che succede!
    A presto
    Dona

  30. newyorker Says:

    ciao a tutti!!! dormito bene???
    barbarà, è vero, qualcuno fa il provolone…anche a mia moglie è successo ed era solo un medico generico, figuriamoci se ginecologo….ma non generalizziamo eh?
    francesca01, quindi sei carina…..grazie per la dritta, dopo verifico se funziona😉
    xeena, anch’io se fossi donna non mi piacerebbe
    lois, sante parole le tue, gocce di saggezza, fatti viva più spesso però
    dona, dopo passo da te e provo….e spero di riuscirci perchè le cose interessanti che scrivi meritano sempre una riflessione con commento allegato🙂

  31. MatteoSan Says:

    salve (che vuol dire salute!), sono ginecologo… mi sento un pò tirato in causa… non posso parlare per gli altri, ma per me… quando mi ritrovo una paziente, dai 13 anni in sù vi assicuro che l’ultimo dei problemi è quello di pensare a certe cose… sfortunatamente tra infezioni e cancri devo pensare alla qualità della vita delle pazienti oppure all vita stessa. Mi dispiace che abbite avuto brutte esperienze… pensate che con la ostetricia prendiamo oltre il 50% della medicina legale, ci manca solo questo!? Per quanto riguarda i parenti… sì lo ammetto, non visiterei mai mia madre, sorella e mia nonna! ma le mie ex le ho visitate tutte, professionalmente parlando, e con nessuna ho avuto niente di professionale prima di mettermici insieme, anzi se solo dovesse capitrmi una cosa del genere (lei attratta da me) preferirei perdere la paziente che la faccia… ma scrivo solo per me.
    shalom, Mata ne

  32. newyorker Says:

    e per fortuna arrivò MatteoSan che confermò in pieno il mio post….speravo in una vista di un “addetto ai lavori” proprio per capire e capirmi….grazie Matteo e buon lavoro!!!🙂

  33. rigelblue Says:

    no, per carità! quando hai quindici anni pensi che magari per un ragazzo sarebbe un mestiere perfetto, potrebbe mettere le mani qua e là tutto il giorno. poi cresci un pò e ci ripensi perchè effettivamente le mani le dovrebbero mettere dappertutto a tutte e non per divertimento!!!
    cmq non so se mi piacerebbe o no avere un compagno ginecologo, primo perchè mi racconterebbe un sacco di cose ridicole (un mio compagno di classe ci raccontava tutto ciò che vedeva negli spogliatoi e ogni volta che guardavo i suoi compagni di squadra dovevo trattenere le risate) e poi perchè tornando al discorso dei germi… anche se si lava e usa i guanti… bè non saprei, in effetti preferisco che il mio uomo tocchi solo me, lì!

  34. liber Says:

    io non avrei voluto fare il dentista. terribile.

  35. auryness Says:

    un pò come dire di non voler fare il pasticciere!saluti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: