prima che il gallo canti tu mi rinnegherai perchè sei un fregnaccione

46746_l1.jpg 

fatemi capire….al bar, dal droghiere, dal fruttivendolo fino a risalire ai salotti bene di tutt’Italia, ai tempi del governo del nano Berlusconi, tutti si lamentavano e si chiedevano chi mai l’avesse votato. Tutti negavano!!

Ora, la commedia si replica. Tutti a lamentarsi del “portatore sano” (da Striscialanotizia) di mortadella e, manco a dirlo, nessuno “pare” l’abbia votato.

Eppure al recente referendum sulla nuova finanziaria, ha risposto SI’ l’80% circa dei votanti, quasi l’unanimità.

Alle primarie del “nuovo” PD sono corsi, dicono, in 3 milioni versando anche l’obolo a mister Uolter di 1 euro a testa…..

Diciamocelo pure…malgrado ciascuno di noi si lamenti e si pianga addosso in ogni angolo degli uffici, dei bar e dei salotti bene, nessuno, in fondo, ha veramente il coraggio di cambiare.

Siamo un popolo di fregnaccioni e ci meritiamo il governo e la gente che abbiamo (eletti).

46 Risposte to “prima che il gallo canti tu mi rinnegherai perchè sei un fregnaccione”

  1. titty Says:

    io non l’ho votato veramente..!!!!

  2. newyorker Says:

    titty, ahahah guarda che ti scopro!!!!

  3. uneromaineaparis Says:

    E’ vero! e tra l’altro non sappiamo capire chi agice bene e chi no. In tutti i modi io ho votato Prodi, e lo rivoterei altre cento volte, è l’unico che sappia rappresentarci.

  4. Lisa72 Says:

    Ogni nazione ha il governo che si merita. (Joseph Maistre)
    Quelli che non hanno il coraggio di assumersi la responsabilità delle proprie scelte, e più ancora quelli che proprio non se le assumono non votando, e poi si lamentano non li considero buoni cittadini! Noi eleggiamo e noi dobbiamo controllare che gli eletti ci RAPPRESENTINO e, altrimenti, mandarli a casa…
    Stare a guardare da casa e poi dire sempre che va tutto male mi sembra irresponsabile: il voto è un diritto (in molti paesi le persone muoiono per ottenerlo!) e un dovere (la res publica è di tutti e tutti hanno l’obbligo di partecipare secondo le loro inclinazioni e capacità: come nel matrimonio!)
    … almeno questo è il mio pensiero!
    Un saluto, Lisa

  5. newyorker Says:

    ciao parisiènne, oggi sei iperattiva…lo sciopero dei trasporti ti ha fatto salire la pressione? meno male così sei più…presente e già si vede. Ben venga la tua sincerità. Un embrasse…(è così che si dice, yes?)

  6. patricia Says:

    Come se fosse colpa di chi li ha votati al nano e al mortazza!!!!!
    Comunque…al grido di chiu pilu pi tutti…ti saluto!

    baci

  7. newyorker Says:

    lisa, ci hai ricordato una sacrosanta verità che dovrebbe far riflettere molti di noi: il voto è un diritto (in molti paesi le persone muoiono per ottenerlo!)
    @patricia, finalmente sei tornata! ma chiu pilu pi tutti che vor dì? coppali tutti?

  8. raphaela2 Says:

    Fondamentalmente credo che sia un affare difficile governare un paese, e chiunque lo faccia è bersaglio dei cittadini. Per me i politici lasciano il tempo che trovano, è dal vaticano che esce fuori la mia titubanza…..chissà quanti problemi nel mondo potrebbero risolvere…buona giornata NWY

  9. raphaela2 Says:

    …..ma questo è un altro discorso…

  10. newyorker Says:

    raphaela2, quello che dici è vero,verissimo, fare il politico implica inciuci e compromessi giornalieri e fin qui siamo d’accordo ma le promesse vanno mantenute anche perchè gli stessi inciuci dovrebbero essere finalizzati proprio al rispetto della campagna elettorale….il Vaticano è moooolto preoccupante ma questo è un altro discorso ncor più contorto e perverso…

  11. La guressa Says:

    Buon giorno NY!…Tu per esempio per chi voteresti?…

  12. mantiduzza Says:

    mi pento dell’ultimo voto che ho dato?

    non so.
    c’erano molte altre alternative?

  13. Michela Says:

    ma dov’è Cicciolina, quando c’è bisogno che si candidi???

  14. viaggiosenzavento Says:

    🙂

  15. alhandra Says:

    ciao a tutti,
    gli italiani sono da sempre famosi (e lo dico con rammarico) per la loro natura ad andare dove porta il vento. e, credo, che il motivo per il quale le persone neghino chi hanno votato è strettamente influenzato dai media per non parlare anche della stessa Chiesa (ma rientra in un discorso troppo vasto, come avete ben detto anche voi).
    Anche io credo che sia molto difficile governare un governo, soprattutto se si tratta della nostra tanto amata Italia, che fino a poco tempo fa rischiava addirittura l’esclusione dall’Europa per i debiti.
    Sono pienamente d’accordo che votare è un diritto ma è anche un obbligo … non ci si può solamente lamentare, se si vuole qualcosa bisogna impegnarsi anche nel proprio piccolo.

  16. bitunicode Says:

    io voto ds sempre per lo stesso partito..ma io sono un idealista!!!

  17. newyorker Says:

    @guressa, non voterei più per istinto, ma non essendo un animale ragiono, e llora continuo a votare sempre e comunque a sinistra ma non perchè sono un idealista ma per convinzione
    @mantiduzza, no, non c’erano alternative e tu c’hai provato, è già un buon risultato
    @michelina, cicciolina è un’alternativa del…c***o🙂
    @senzavento, senzaparere?
    @alhandra, ciao benvenuta, l’italiano non ha mai avuto una propria fisionomia mentale ben precisa e questo è giustificato dalle numerose invasioni dei secoli addietro che ci hanno ubriacati di culture dopo culture, barbare ed evolute che siano state. Sarà per questo?
    @bitunicode, è questo il guaio, essere legati all’idealismo…

  18. El Eternauta Says:

    La classe politica di un paese è l’espressione di un popolo. Non nascondiamoci: il popolo italiano è composto da tanti Berlusconi, Prodi, Bertinotti, Mastella, Bossi…

  19. Max Says:

    La politica???

    Penso che sia solo serva di un sistema piu grosso, che mira a tenerci tutti entro certi limiti…se vivi meglio e hai piu soldi, hai anche piu tempo libero…cominci a pensare, leggere, informarti e le tue sicurezze crescono, pero diventi pericoloso perche puoi rompere i coglioni a chi sta sopra di te. Percio meglio tenere il debito pubblico alto, i stipendi li dove sono…tutti brontolano ma nessuno e pericoloso perchè non ha tempo di occuparsi delle ingustizie…bisogna portare la pagnotta a casa.
    La storia si ripete da secoli e anche quelli che governano il mondo hanno imparato la lezione, forse e meglio cosi perchè il uomo ha dimostrato nel tempo che appena sta meglio fa solo stronzate invece di diventare piu creativo e contribuire che anche i altri stiano meglio.

    Purtroppo ognuno fa i propri interessi, partendo da Grillo, Santoro, politici, giornalisti….il parco buoi lo prende sempre nel culo…d’altronde e andata sempre cosi…

    TIRIAMOCI UN PO SU 🙂

    Il figlio di Bossi si sposa con una siciliana. La notte prima delle nozze, il padre chiama a se’ il figlio e gli dice: “Figliolo, voglio darti alcuni consigli importanti per domattina: 1) Devi arrivare in chiesa prima di tutti, perche’ vedano che noi leghisti siamo i primi in tutto; 2) Durante il banchetto nuziale, fai servire razioni abbondanti, perche’ vedano che noi leghisti non siamo spilorci; 3) Dopo il banchetto, varca la soglia di casa con tua moglie in braccio, meglio se con un braccio solo, perche’ tutti vedano che noi leghisti siamo forti; 4) Dopo, posala dolcemente sul letto, perche’ vedano che noi leghisti siamo dei veri gentiluomini; 5) E per ultimo fatti una pippa, perche’ vedano che noi leghisti siamo indipendenti e autosufficienti.”

    Salutoni Max

  20. melania07 Says:

    Mi sento un po’ come te. D’istinto non voterei, perché, come molti, sono un po’ troppo schifata. Pur rendendomi conto che può sembrare un discorso qualunquista.
    Non tutti i politici sono uguali, lo so per esperienza quasi “personale”.
    Ma molti, una volta che hanno raggiunto la posizione desiderata e bramata, tendono a tornare indietro sulle loro posizioni, a tradire l’elettorato.
    Quindi… ragiono. Sempre e comunque a sinistra. Perché ci credo e ci voglio credere. Perché un altro governo del nano Berlusconi non lo reggerei.

  21. grigiapioggia Says:

    Sì, nessuno ha votato Prodi, come qualche tempo fa nessuno ammetteva di seguire Beautiful. Però erano tutti dettagliatamente a conoscenza delle vicende di Brooke, Ridge, e i loro test di gravidanza incrociati.
    Per l’attualità, un altro tipo umano, oltre a quelli che non hanno votato Prodi, ma nemmeno Berlusconi, è il gruppo di quelli che hanno votato a sinistra (qua e là: ce ne sono parecchie), ma che si pentono e rischiano (“rischiano”, eh, non altro) pericolosi sbandamenti, per lo più dettati da violente congiunture emotive, dal’altra parte.
    Come me.

  22. Max Says:

    Qualunquista : ma che cosa vuol dire???

    <Parlare del ovvio…
    <Vedere e fregarsene…
    <Poter accetare che le cose sono quelle che sono e che Gandhi non ha cambiato niente…
    <Vivere la propria vita provando a fare il meglio per se e per i altri fregandosene della politica e dei reality (le due cose sono uguali…servono a farti vivere una vita non tua)…
    <Leggere e capire il signoraggio per poi preocuparsi del debito pubblico….
    <Pensare che le guerre non hanno ideali ma solo interessi…
    <Pensare che il Nobel per la medicina e una bella cosa e quello per la pace e una presa per il culo….

    Se tutto questo e qualunquismo….io sono il numero 1

  23. Max Says:

    Dopo quella sul signoraggio mi sono dimenticato di mettere un bel HA HA HA

  24. Giulia Says:

    Io credo che nella situazione in cui siamo non si poteva fare altro che votare Prodi il quale con tutte le critiche che gli fanno, dimostra di mettercela tutta nella mediazione di gruppi che è quasi impossibile mettere insieme. Il problema è che non ci sono altre scelte se non molto, ma molto peggiori. Giulia

  25. newyorker Says:

    @eternauta, quindi ne convieni…
    @max, nulla da eccepire sul tuo primo commento, la penso così anch’io, sulla parola qualunquista poi sono ancora d’accordo con te, il fatto è che molti politici hanno a volte paura e per difendersi ti bollano come qualunquista….
    @melania, che una volta al potere uno venga stritolato l’ho già critto da qualche parte….Veltroni ne sarà l’ennesima prova, per mantenersi a certe altezze dovrà per forza inciuciare e allora …..
    @grigiopioggia, quel tipo che tu descrivi è quello che si lascia prendere dai Porta a Porta, Matrix, Ballarò, Annozero e da ….Beautiful
    @max, l’ ahahaha l’ho fatto io, non ce n’era bisogno
    @giulia, tenemose il meno peggio dunque…

  26. roselia Says:

    un gregge di pecore e basta….

  27. laprofumiera Says:

    cmnq sono 3.5 milioni che hanno votato alle primarie…
    non è poco.
    Tutti dicono del governo attuale che non l’hanno votato, come è stato per i precedenti… sarà che forse nessun governo ci soddisfa in pieno… o che non siamo in grado di aspettare che finisca una legislatura o una finanziaria per coglierne i reali risultati.

  28. newyorker Says:

    @roselia, giusto quello che penso anch’io
    @profumiera, 3, 5 milioni di fessi o cosa? no no, non è questione di aspettare 5 anni per valutare i risultati, basta vedere cosa ci ha lasciato il nano…il buon giorno si vede dal mattino chicchirichìììììììì

  29. Michela Says:

    Niuiò: yes!😀 … ma COERENTISSIMA!!!! heheheee
    (e pensavo…mi sa più incensurata lei del 95% di chi siede in parlamento….)

  30. newyorker Says:

    @michela, più che coerentissima!!! …gran culo e camicia, e sicuramente più incensurata

  31. laprofumiera Says:

    no no no… il nano l’avevamo già provato e valutato… su di lui non spreco nemmeno una parola… al governo attuale bisogna dare il tempo per riparare ai danni del precedente!

  32. Twister Says:

    tra i due mali bisogna sempre scegliere quelllo minore!!! Abbiam votato e ce lo teniamo! Io della mia scelta non mi son pentita, meglio Romano e non il Pupazzo! (silvio.. per chi non l’avesse capito)

  33. newyorker Says:

    @profumiera, da una parte tappa i buchi ma dall’altra ne fa altri, senti che spifferi!
    @twister, siamo tutti con te!! portaci lontano

  34. melania07 Says:

    Non so se sei stanco.
    Ma forse non trovi in filo logico perché non c’é.
    E’ tutto molto illogico e irrazionale.

  35. francesca01 Says:

    io forse lo merito perché non ho fatto molto…non ho fiducia nella politica, questa o quella che sia…e allora? dirai tu -se tutti la pensassero come te, come faremmo? Sarebbe l’anarchia!- Già. e chi dice che è peggio?
    Ciao🙂

  36. newyorker Says:

    @melania, meno male…l’ho letto e riletto e stavo preoccupandomi….ti risponderò allora irrazionalmente, passo da te
    @francesca01, e se ti dicessi invece che una parte di me la pensa come te?

  37. Twister Says:

    si… stiamo freschi!!!!!!!!

  38. Twister Says:

    io ti aspetto da un bel pò… lontana.. lo sono …ahahahaha

  39. francesca01 Says:

    giuro non volevo moderarlo…i commenti, anzi non so come fare…

  40. francesca01 Says:

    se una parte di te la pensa come me sono soddisfatta:)

  41. loto Says:

    Sono sempre stata di sinistra ma ultimamente ho dei dubbi, certo è che non trovo molte alternative. Sono convinta che tutti e dico TUTTI una volta poggiato il loro sederone su una comoda poltrona facciano il LORO interesse e non quello dei cittadini

  42. Kijio Says:

    a me il nano non piace davvero, simile a me non ha nulla, soprattutto il modo di pensare … ma che il mortadella facesse promesse che poi non avrebbe mantenuto .. era chiarissimo prima ancora che diventasse politico (quando era prof. all’uni) … che poi la gente insiste a dare i soldi (connuti, mazziati e pure contenti di prenderlo senza vasellina) a politici che non mantengono quello che dicono .. ultimo il noto sindaco che doveva finirla con la vita politica … e’ la semplice regola del frolloccone:
    ‘ se ti danno del frolloccone, non ti preoccupare,
    sicuramente chi te lo dice e’ sicuramente un coglione!’
    ecco si .. si dovrebbe parlare piu’ di coglioni che di fregnaccioni NY!😉
    talvolta anche i politici ci indovinano coi termini!

  43. enrico/babilonia Says:

    Stai certo che io Prodi non l’ho mai votato e mai voterò questa sinistra truffaldina. La cosa che più mi preoccupa è che o è zuppa o pan bagnato.
    Siamo e rimarremo a 90°

  44. ideabroker Says:

    Mi pento. Chiedo venia. Sono un peccatore. ho molto peccato in pensieri, parole, azioni e voti (che purtroppo ho mantenuto).
    Ogni volta cambio ed ogni volta mi pento.
    Sto seguendo con un certo interesse la filosofia buddista.
    C’è un tema che mi sta conquistando: La Rinuncia.
    Ecco credo che alle prossime elezioni…. rinuncio!!!
    😉

  45. newyorker Says:

    @twister, la lontananza sai è come il ventoooo….
    @francesca01, poi ti diro come fare….per il resto posso dirti che si possono avere più opinioni su un solo argomento e di solito si esplicita quella più…..civile, garbata
    @loto, di dubbi in proposito chi non ne ha…sul gioco delle poltrone poi è meglio tacere
    @kijo, fregnaccione è più political correct ma rende comunque l’idea…
    @enrico, sui 90° non c’è dubbio cartesiano che tenga
    @ideabroker, il tuo tema sta conquistando molti di noi ma, come ha detto in apertura di commenti l’amica Lisa, quando sappiamo che c’è gente che si fa scannare per poter votare…….beh allora cambio idea e mi trascino al seggio. ps: ho provato poco fa a lasciare un commento da te e mi è apparso questo avviso che non ho idea di cosa significhi:Access denied for user ‘apache’@’localhost’ (using password: NO) on line: 544

  46. Kijio Says:

    @ NY
    il mio commento era un’ironica conferma delle tue affermazioni😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: