tre metri sotto terra

47698_m.JPG 

uccide quattro ragazzi perchè ubriaco al volante del suo furgone; uccide un bambino di tre anni (tre anni, ma vi rendete conto???) con la moto lungo la pista ciclabile perchè idiota; fatto di cocaina uccide con la sua macchina una donna e ne ferisce gravemente una seconda….E chi più ne ha più ne metta.

Molte persone e famiglie in questo momento stanno soffrendo per disgrazie devastanti che hanno sconvolto per sempre il resto della loro vita perchè riprendersi da certe tragedie più grandi di noi è impossibile….E non è certo finita qui!!

Nessuno vuole vendetta ma certezza della pena sì e dopo il danno anche la beffa perchè le leggi ormai garantiscono i disonesti e condannano gli onesti alle pene dell’inferno.

E come se non bastassero le  leggi, che non sanno inchiodare alle loro responsabilità assassini e mascalzoni, da quest’inferno ecco risalire gli avvocati del diavolo (è proprio il caso di dirlo!!) che, pur sapendo con certezza della colpevolezza dell’imputato, sminuiscono efferati delitti a quisquiglie, a misfatti di ordinaria amministrazione, come avessero rubato una mela o addirittura fossero vittime (i mascalzoni di ogni ordine e grado) della società moderna.

Mi chiedo come sia possibile accettare la difesa di assassini di cui non c’è dubbio della loro colpevolezza.

In certi casi, l’etica professionale dovrebbe suggerir loro di non accettare l’incarico o cambiare mestiere!

Il Diritto Romano vuole la difesa d’ufficio? Bene, è ora di cambiarlo.

ps: forse tra voi c’è qualche avvocato ma non voglio offendere nessuno per carità. E’ solo che mi rimane difficile se non impossibile accettare che in questo momento un bambino di tre anni è sotto tre metri di terra (e poveri anche i genitori, perdere un figlio è la cosa peggiore al mondo!) e il suo assassino sia comodamente a casa davanti alla tele o alla playstation!!

44 Risposte to “tre metri sotto terra”

  1. Lisa72 Says:

    Ho appena finito di leggere il tuo post e sui feed Ansa è appena arrivata questa notizia Ubriaca alla guida uccide ragazza….
    commentare queste notizie è difficilissimi: da madre ti direi che hai ragione nel chiedere la certezza della pena però credo che il concetto di “miglior difesa” possibile per l’imputato debba essere mantenuto purchè non si arrivi all’assoluzione di un colpevole certo (e non sono un avvocato o simili). Quello che intendo è che è giusto che si cerchi di applicare le reali attenuanti del caso ma questo non deve in nessun caso portare alla scarcerazione o alla ridicolizzazione della ena altrimenti non solo non si rispetta la vittima e la famiglia ma neanche la società nel suo complesso perchè il segnale che passa è che la legge è uguale per tutti solo se non hai un avvocato che sappia aggirarla…
    Un saluto, Lisa

  2. newyorker Says:

    ciao lisa, tutto è giusto ma gli azzeccagarbugli che arraffano certi casi eclatanti solo per farsi pubblicità e che negano l’evidenza mi fanno schifo, mai accetterei di difendere una Franzoni o un O J Simpson o l’ubriaco di turno

  3. mantiduzza Says:

    ho sentito da poco dello stupro che c’è stato a Bologna…sembra sia avvenuto alle 20 poco lontano da dove abito io…

    lo schifo è ovunque. e fa quasi paura andare in giro, a questo punto.

  4. bitunicode Says:

    credo che il diritto di difesa valga sempre e cmq..anche per hittler..solo che sembra ci sia una giustizia sballata in alcuni casi…
    trovo allucinante che un ubriaco al volante..uccida ..e come pena rischi solo 2 anni di patente ritirata e 2 anni carcere che non si farà mai!!..

  5. newyorker Says:

    mantiduzzella, non faccio discorsi nè di destra nè di sinistra quando dico che è giunto il momento di rimboccarsi le maniche e porre se non fine almeno un freno a questo andazzo del….c***o, non è facile lo so ma se non si inizia andrà sempre peggio e allora sì che ci sarà la rivoluzione

  6. newyorker Says:

    @bitunicode, ciao, il diritto alla difesa può valere sempre e comunque se anche la giusta condanna e il giusto sconto della pena valessero sempre e comunque

  7. Warp9 Says:

    Un individuo è innocente fino a prova contraria, ci mancherebbe, ma quando la prova lo inchioda senza nessuno scampo, DEVE esserci la certezza della pena.
    Altrimenti va tutto in vacca come effettivamente sta andando.

    Quoto newyorker, questi non sono discorsi di destra o di sinistra ma semplicemente di buon senso civico (merce rara oggigiorno…).

    P.S.: Una cinquantina di amici che hanno FESTEGGIATO il motociclista minorenne, ma vi rendete conto ?!?
    Dopo aver visto il titolo, non ho voluto leggere l’articolo…

  8. newyorker Says:

    warp9, non la sapevo quella della festa al motociclista…al peggio non c’è mai fine….

  9. melania07 Says:

    Credo che sia un discorso molto complesso.
    Leggere certe notizie è terribile. Poi quando sento che la vittima è un bambino è addirittura peggio. E come dici giustamente tu “…al peggio non c’è mai fine…”.
    Allo stesso tempo ritengo che chiunque abbia diritto ad essere difeso. Anche se colpevole.
    Solo che ci dovrebbe essere una giustizia più equa. Per le vittime, per le famiglie, per tutti.

  10. newyorker Says:

    melania, forse intendevi una giustizia più ..giusta e uguale per tutti, mi sembra che sia scritto così da ….qualche parte🙂

  11. arya Says:

    Warp9:
    pure io non ho voluto leggere l’articolo…

  12. Michela Says:

    vorrei ci fosse certezza nella giustizia, ecco.
    Nella pena, nel diritto ad essere difesi.

  13. uneromaineaparis Says:

    purtroppo il diritto con l’etica c’entra poco, come dicevano anche i romani summum ius, summa iniuria. il problema secondo me è la severità delle pene, in Italia i reati non sono presi abbastanza sul serio e si riesce facilmente a farla franca, cosa che in altri paesi non succede. bisogna cambiare le leggi, questo è il punto

  14. newyorker Says:

    @michè, è quello che vogliamo ormai tutti, magari sacrificando la notte bianca….
    @romanaaparigi, certo che sti romani la sapevano lunga….ma in Francia che si dice e che si fa in proposito?

  15. melania07 Says:

    Esatto, …affinchè la Giustizia, quella Giusta, quella vera, quella uguale per tutti, trovi una sua reale e democratica attuazione.

  16. xeena Says:

    Questa gente non ha bisogno di essere difesa, io butterei via la chiave….ma se capitasse a me.
    E la mamma del piccolo che era su una strada e non sulla ciclabile col buio pesto….quanto si dará la colpa e quanto la dará al ragazzino.

  17. uneromaineaparis Says:

    beh, diciamo che qua se ti pizzicano la voglia ti passa, perchè non c’è indulgenza, in nessun senso. gli arresti domiciliari per uno che guida in stato di ubriachezza e ammazza quattro persone non esiste (meno male!).

  18. Arya Says:

    E’ necessario fare delle distinzioni, di leggi in Italia ce ne sono già troppo e altre non ne servono, sopratutto in questo campo. Ciò che è ormai necessario è l’effettività della pena, ma attenzione non è che non vi sia in Italia ma è che la troppa burocrazia ne impedisce l’esercizio. Arya maiuscola.

  19. newyorker Says:

    avete ben mangiato? io mi son fatto due linguine con pomodoro e olive piccanti da sturbo!!! ma veniamo a noi
    @xeena, anch’io butterei via la chiave per sempre…
    @romanadiparigi, già l’indulgenza….quante catastrofi ha provocato qui da noi…
    @Arya, siamo il Paese al mondo con più leggi, un numero pazzesco di leggi e leggine che si intrecciano tra loro fino a strozzare la giustizia, è vero
    Riflessione delle 14, 29, siamo un popolo di fregnaccioni!!

  20. giovanna Says:

    questa osservazione sugli avvocati, spesso l’ho fatta anche io..
    purtroppo loro lo fanno per mestiere,per popolarita’ per guadagnare, anche se sanno che chi devono difendere e’ colpevole..scovano chissa quale legge e la applicano..perche’ il loro motto e’ vincere..cosi come tanti altri mestieri, l’infermiere che non ha pieta’, il poliziotto che non ha pieta’…e’ il sistema generale giudiziario che va’ cambiato

  21. newyorker Says:

    ciao giovanna, bentrovata, è per questo che reputo gli avvocati dei mercenari quando pur di far assolvere un colpevole si venderebbero al diavolo
    ps: ho provato a commentare nel tuo blog ma non ci sono riuscito

  22. La guressa Says:

    NY: se un caso di omicidio é ecclatante, il compito della difesa é tentare di chiedere la riduzione della pena mostrando possibili attenuanti…
    JHai notato che i TG hanno parlato di Omicidio Volontario e non di omicidio colposo nel fatto di Sondrio, del tizio in moto sulla ciclabile? Volontario significa intenzionale, significa mettersi alla guida di una moto con l’intenzione di andare su una ciclabile ad accoppare un bimbo… é strano Mi pare strano questo, possibile che si siano sbagliati?…E cmq, purtroppo, anche la gente che ammazza con pistole, coltelli etc. (appunto omicidi volontari) ottengono spesso il minimo della pena: dopo 6 anni sono fuori,a volte anche a prima….

  23. La guressa Says:

    correggo: a volte anche prima

  24. La guressa Says:

    detto questo, quoto Uneromaineaparis

  25. newyorker Says:

    è vero gura, hanno detto e scritto che si trattava di un delitto volontario (cosa che mi è sembrata subito assurda) quando invece era colposo ….da ieri hanno infatti corretto il tiro, ora è dunque colposo ma cosa cambia per i genitori del piccolo?? non riuscirei a sopravvivere se capitasse una cosa simile a me…mi farei giustizia da solo, altro che perdono (che stronzata quando chiedono: ma lei è disposto a perdonarlo?) un kissen (bacien)

  26. newyorker Says:

    ahahah sì quotiamo la nostra rappresentante a Parigi

  27. clio Says:

    Quando ho chiesto ad un avvocato come facesse a difendere un pedofilo chiaramente colpevole e trovato in flagranza di reato, mi ha risposto che tutti hanno diritto ad una difesa, l’introduzione del diritto per tutti ci difende dalla pratica della giustizia ad personam. Mi ha detto che la legge difende comunque il più debole, in quel caso il bambino ma ognuno ha diritto di dare la propria versione.

    Io con molta molta fatica credo che abbia ragione, ciò non toglie che butterei via la chiave quando accadono certi delitti, se poi penso che avvengano per estrema stupidaggine .,…

    Clio sempre alle prese con l’iconcina

  28. newyorker Says:

    ciao clio allepreseconliconcina……il principio di difesa è sacrosanto e difendere un colpevole per un’attenuante della pena anche ma difendere un assassino che si sa essere tale per farlo assolvere per insufficienza di prove o altro è per me qualcosa che va al di là delle mie capacità etiche, morali e perfino intellettive.

  29. La guressa Says:

    @CLIO: si, sono daccordo: é faticosissimo contenersi emotivamente in questi casi, ma nemmeno la giustizia sommaria credo sia accettabile (anche se un po’ dubbi su questo ce li ho sempre )

  30. cristy Says:

    Buona giornata a te. Io non commento…sono pienamente d’accordo con quello che hai scritto!!! E’ UNA VERGOGNA…prima o poi DEVE cambiare…altrimenti le cose andranno sempre peggio( e siamo gia’ a limite superato!)

  31. ideabroker Says:

    x Clio: Io sono un garantista sempre e comunque.
    X questo mi attiro sempre e dovunque le ira funesti di chi vuole giustizia sommaria. Nonostante cio’ faccio un’eccezione: i pedofili!!!
    Se provata la colpevolezza (ad esempio se colti in fraganza di reato), andrebbero chiusi al gabbio x l’eternità.
    Se poi, come spesso si sente dire, sono anche recidivi allora…….Zac!!!

  32. enrico/babilonia Says:

    Non potrei mai fare l’avvocato e difendere chi commette reati simili. Sarebbe più forte di me. Trovare cavilli e scappatoie per alleggerire la pena ad un assassino e magari incrociare con gli occhi gli sguardi dei parenti colpiti da una simile tragedia

  33. El Eternauta Says:

    E se invece facessimo davvero rispettare il codice della strada? In un paese dove si intentano cause contro i comuni che mettono autovelox o altri dispositivi ai semafori, in un paese dove la autostrada A8 è un circuito di formula uno e non c’è nemmeno una pattuglia alla sera, in un paese dove non si fanno controlli del tasso alcoolico (in Polonia mi è capitato due volte senza che avessi bevuto)… Forse a certe cose, come diceva Jannacci in una vecchia canzone, bisognerebbe “pensarci prima”.

  34. ideabroker Says:

    Hai ragione El Eternauta, basterebbe far rispettare le leggi e 2pensarci prima” e cq x quanto riguarda quello che ho detto prima, credo che è sempre tutto relativo.

    Io sono sempre x il perdono ma obiettivamente devo riconoscere che se capitasse a mio figlio di essere investito e magari come in questo caso, non si fermassero ne si costituissero subito ed addirittura come fanno in molti si mettessero anche a ridere durante il processo….beh non so come reagirei.
    Allora si che sarebbe vero il detto che”predica bene e razzola male!!!”
    😦

  35. newyorker Says:

    @gura e clio, giustizia sommaria mai,casomai “personalizzata” nel senso che becco il mascalzone che ha ucciso mio figlio e lo ammazo di botte, questo lo farei!
    @cristy, peggio di così c’è solo il Far West
    @ideabroker, i pedofili sono una brutta razza ma mai quanto gli assassini, sono comunque d’accordo sul ZAC! al quale aggiungerei gli stupratori
    @babilonia, è quello che sto cercando di far capire agli altri
    @eternauta, far rispettare il codice della strada senz’altro, siamo il Paese che controlla meno in Europa, ma ciò che bisogna far cambiare è prima di tutto la mentalità di certi individui e poi scoraggiarli con la certezza delle pene e senza bonus per buona condotta o indulti vari

  36. precaria Says:

    il problema non è la difesa…quello è un dritto inviolabile dell’essere umano civilizzato…il punto è fare rispettare le leggi alle persone, è di inculcare una cultura del buon vivere in una comunità e soprattutto di punire chi è colpevole…il punto è che in italia manca tutto questo…DICO TUTTO!

  37. La guressa Says:

    ma é proprio questo che si intende NY, quando si parla di giustizia sommaria…

  38. newyorker Says:

    @precaria, sono nel campo della formazione e da anni sto cercando di far capire che bisogna intervenire alle radici, cioè formare/educare il bambino già all’asilo nido e alle elementari, solo così potremo cambiare mentalità fra una o due generazioni. Secondo te noi italiani siamo un popolo civilizzato?
    @gura, ciao buondì, ma certo, avevo capito quello che intendevi e l’ho ripreso e rafforzato🙂

  39. La guressa Says:

    ah, ok, scusa😉

  40. newyorker Says:

    @gura, scusa di che? la mia non voleva mica essere una puntualizzazione ma solo una mia giustificazione🙂

  41. roselia Says:

    Io ne morirei, ma prima ammazzo il colpevole! garantito!!

  42. newyorker Says:

    roselia, eccerrrto che sì !!!!!

  43. francescaxxxc Says:

    La difesa è un diritto sacrosanto di tutti…la menzogna no!!!
    Ho sentito giorni fa gli avvocati degli imputati per la strage di erba asserire che i loro clienti erano innocenti ( ma non c’era una confessione?)
    Il ragazzino in moto che ha ucciso il bambino ho letto in un’intervista alla madre che era disperato per il dolore che aveva dato ai suoi genitori. Nemmeno una parola sul male che aveva fatto ai genitori della vittima o alla vittima stessa. Ma che mondo è se un ragazzo di 18 anni uccide un bambino e poi si dispera, non per la vita che ha spezzato, ma per il dolore provocato ai genitori?

  44. newyorker Says:

    francè….esatto, non sopporto gli avvocati che pur sapendo che il proprio cliente è colpevole asseriscono anche con arroganza a volte (v. Taormina con la Franzoni) l’innocenza dell’imputato….riguardo poi all’indifferenza per chi ha subito il delitto succede spesso che i protagonisti in sofferenza diventino i parenti dell’accusato….è un mondo proprio piccolo il nostro, a me sta stretto un casino!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: